Zara si ispira al Giappone per questa splendida giacca trapuntata da avere nel proprio guardaroba.

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Dando un’occhiata al catalogo di Zara, ci siamo innamorati di questa adorabile giacca. Perfetta per concludere l’anno, si abbina a tutto!

Fan di questo modello Zara

Ogni volta che il termometro sale o scende, ci fidiamo dei progettisti di Zara. Quest’estate, per non soffrire troppo l’ondata di caldo, è stato bene acquistare in anticipo alcuni abitini e magliette. Difatti, i produttori del marchio spagnolo hanno sempre il trucco per renderci felici. Non importa quale sia il vostro budget, ci sono alcuni pezzi che non possono mancare nel vostro armadio. Naturalmente l’inflazione sta dando filo da torcere alle famiglie più modeste. Come se la pandemia non fosse sufficiente a distruggere il nostro morale. Cosa aspettate allora a ordinarlo o a provarlo in negozio?

Una giacca come nessun’altra

In quanto fan dei manga, conosco a memoria gli abiti tradizionali. E, grazia a Zara, finalmente abbiamo l’ultima parola in merito. Senza tempo e bella allo stesso tempo, questa giacca si adatta alla vostra anatomia come un camaleonte. Non c’è dubbio: abbinata a tacchi, scarpe da ginnastica o pantaloni, sarà il vostro capo preferito. Per identificarlo sullo scaffale, è un gioco da ragazzi. Ha maniche lunghe leggermente svasate e tasche a filetto. Il colletto è la ciliegina sulla torta. Per quanto riguarda il meccanismo, non si tratta di una cerniera o di bottoni, ma di una cintura. In un attimo sarete pronti per uscire a bere qualcosa con i vostri colleghi o amici!

Grazie Zara!

Disponibile sul sito web di Zara, solo in nero e in diverse misure. Vi assicuriamo che non ve ne pentirete e che i vostri amici saranno verdi d’invidia. Inoltre, farete qualcosa di buono per il pianeta.
Realizzata con materiali eco-compatibili come il poliestere riciclato, Madre Natura può dormire sonni tranquilli. Finché c’è Zara, non ha nulla di cui preoccuparsi. Perché non far credere che l’avete comprato durante il vostro ultimo viaggio in Giappone? Non c’è dubbio, ve ne siete innamorati. Vi aspettava con il fiato sospeso.