Test di psicologia: Perché avete difficoltà a calmare la mente? Scegliere una carta per ricevere una consulenza specializzata

Test di psicologia: Perché vi è difficile calmare la mente? Selezionate una scheda per ricevere una consulenza specializzata.

Barlettaweb.com – A un certo punto, la maggior parte di noi ha bisogno di fermare i pensieri e di calmare la mente, non perché siano necessariamente negativi, ma perché a volte il flusso può diventare così intenso da impedirci di rilassarci nel sonno.

In questo senso, dovreste sapere che la mente stessa è una creazione, e potete usare modi per limitarla o cercare idee alternative che vi riempiano di ottimismo.

Basta scegliere tra le carte 1, 2 o 3 e trovare in esse dei suggerimenti saggi.

Se si sceglie il numero 1
È difficile calmare la mente perché non ci si rende conto che la mente vaga all’infinito; è qualcosa su cui non si è lavorato.

Ora vi chiederete perché è così importante, e il motivo è che imparare a porre fine ai pensieri autodistruttivi, a pensare tutto il giorno a qualcosa che non ha soluzione e che ci fa solo stancare, ci porta pace nella nostra vita.

Il modo più gentile per dominare i nostri pensieri è pregare o cantare ed essere consapevoli di quell’azione e di nient’altro.

Ricordate che la mente deve essere nostra amica, non nemica.

Se si sceglie il numero 2
Non è difficile per voi calmare la mente, quello che è difficile per voi è vedere i vostri progressi in questo campo.

Forse inconsciamente, intuitivamente, avete preso in mano la vostra mente e non l’avete lasciata diventare stupida e folle. È anche possibile che stiate lavorando con le tecniche di meditazione da un po’ di tempo.

Quindi, dovreste considerare le vostre richieste personali e iniziare a congratularvi con voi stessi per questo risultato, che non è facile nella nostra società.

Ricordate che non c’è una destinazione, che la vita è il cammino.

Se si sceglie il numero 3
Non riuscite a calmare la mente perché avete molta paura e ansia.

Molto probabilmente credete che quando accadono cose “brutte”, tutte si uniscono.

Oppure si vive nell’attesa che accada qualcosa per migliorare la propria vita, oppure si guardano le notizie in televisione e si diventa spaventati e paranoici.

Tutti questi atteggiamenti non permettono di vivere e godere del qui e ora, che è la chiave che apre la porta a una mente pacifica.

Ricordate che l’unica cosa stabile è il cambiamento e che la preoccupazione non fa altro che logorarvi e non risolve nulla.