Test del QI: il rompicapo matematico di quinta elementare che il 90% degli adulti non supera

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Se anche voi amate risolvere i rompicapo, sarete felici di sapere che un altro problema matematico è stato risolto. Questo indovinello, apparentemente impossibile, sta facendo il giro di Internet. La difficile equazione è stata originariamente pubblicata in un Test di cinese per bambini di 5 anni. Il test recita come segue:

Se tre fiori rossi sommano 60, due fiori blu più un fiore rosso sommano 30, e un fiore blu meno due fiori gialli sommano 3, allora qual è il risultato della moltiplicazione di un fiore giallo più un fiore rosso per un fiore blu? Sembra semplice, non è vero?

Indovinello matematico: immagine del calcolo da risolvere

fiori di problemi matematici
L’enigma da risolvere

Se avete deciso di rinunciare, non vi biasimiamo. La matematica è già abbastanza difficile, soprattutto quando è espressa in simboli – o, in questo caso, in fiori – invece che in numeri.

Risposta e spiegazione del problema

Come ha fatto? Basta osservare attentamente l’immagine. Se il totale dei tre fiori rossi è 60, significa che ogni fiore rosso vale 20. La seconda equazione ha un fiore rosso più due fiori blu  (si noti che questi due fiori blu hanno ciascuno cinque petali).

Se il risultato finale del secondo problema è 30 significa che il petali hanno un valore di 1 il che significa che due fiori blu valgono 10. Nella terza fila c’è un fiore blu con cinque petali meno due fiori gialli, che equivale a 3. Se il fiore blu ha un valore di 5 allora i due fiori gialli devono avere un valore di 1, perché 5 – 2 = 3.

L’ultima equazione è facile. Se il fiore giallo vale 1, il fiore rosso vale 20 e il valore del fiore blu si basa sul numero di petali che ha, allora l’ultimo fiore blu ha un valore di 4. Quindi il problema è: 1 + (20 x 4) = 81.

La risposta corretta era 81.

Ora non sembra più così difficile, vero? Complimenti a chi ha indovinato!!!!