La più grande forza (e la peggiore debolezza) di ogni tipo di personalità Myers Briggs

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Avete mai fatto un test di personalità online?

La comprensione della personalità umana è tutt’altro che una scienza esatta. Ogni persona è influenzata da una miscela unica di interazioni, eventi ed esperienze. Questa miscela, in ultima analisi, modella la nostra visione del mondo e conferisce a ciascuno di noi una personalità unica. Qualcosa che Myers Briggs riassume in quattro lettere quando si fa un test per scoprire la propria.



Ciascuno dei 16 tipi di personalità Myers Briggs ha una personalità distinta, completa di una combinazione di punti di forza e di debolezza. I tipi di personalità Myers Briggs vanno da ISTJ a ENFP e sono misurati in base a quattro parametri: Introversione vs. Estroversione, Sensazione vs. Intuizione, Pensiero vs. Sentimento e Giudizio vs. Percezione.

Sapere a quale tipo appartenete può essere fondamentale, soprattutto quando cercate di individuare le situazioni che per voi sono facili (o difficili) da affrontare. In definitiva, il nostro tipo di personalità può aiutare o ostacolare la nostra capacità di gestire ciò che la vita ci propone.

Può aiutarci a sentirci sicuri di essere in cima al mondo e che nulla ci può fermare. Forse ci permette di essere molto produttivi al lavoro e di chiedere un aumento al nostro capo. O forse siamo in grado di sentirci davvero in contatto con la nostra famiglia e i nostri amici.

O forse siamo abbastanza fortunati da avere una nuova relazione che sta andando molto bene. Ma non è sempre così. A volte le cose non vanno così bene. Quell’aumento che stavamo pensando di chiedere? Non è così facile se ci dimentichiamo sempre di controllare la posta elettronica.

Allo stesso modo, potremmo non sentirci sicuri nei rapporti con amici e familiari se siamo inclini a litigare con loro. E la nuova relazione non andrà molto bene se siamo troppo indipendenti per rispondere ai loro messaggi o se siamo troppo occupati per prendere impegni.


COLLEGATO: Le persone con questo tipo di personalità sono più inclini a tradire, dice uno studio


Nessuno è perfetto: tutti abbiamo punti di forza e di debolezza che ci influenzano in modo unico. Il nostro tipo di personalità influenza notevolmente il modo in cui gestiamo ogni situazione in cui ci troviamo. È per questo che alcuni di noi sembrano eccellere in un particolare contesto, mentre altri possono trovarsi in difficoltà.

Se conoscete il vostro tipo di personalità Myers-Briggs, verificate se la nostra descrizione del vostro maggior punto di forza e della vostra peggior debolezza corrisponde alle vostre aspettative. In caso contrario, provate a indovinare quale tipo siete in base ai punti di forza e di debolezza di ciascun tipo.


1. ISTJ (Introverso, Sensibile, Pensante, Giudicante)

Gli ISTJ sono molto organizzati e sanno come portare a termine i loro piani. Questo può essere ottimo quando devono rispettare un programma di lavoro o mantenere una promessa.

Tuttavia, la loro tendenza a concentrarsi su fatti e dettagli può impedire loro di rilassarsi e divertirsi.


2. ISFJ (Introverso, Sensibile, Sensibile, Giudicante)

Gli ISFJ sono incredibilmente laboriosi e impegnati a raggiungere i loro obiettivi. Sono disposti ad andare oltre ciò che ci si aspetta da loro per fare il miglior lavoro possibile.

Questo slancio e questa passione si traducono anche in perfezionismo, che può essere problematico in certe situazioni. Se si preoccupano troppo di fare tutto bene, possono rimanere bloccati e avere problemi a passare a compiti nuovi.


3. INFJ (Introverso, Intuitivo, Sensibile, Giudicante)

Per gli INFJ, la creatività è sicuramente un punto di forza. Le loro idee e la loro immaginazione possono sembrare infinite, e questo può portare alla grandezza.

Gli INFJ tendono anche a essere sensibili ai conflitti. Sebbene facciano del loro meglio per evitare di causare discordia con gli altri, il conflitto è inevitabile e può avere un profondo impatto sulla stabilità dell’INFJ.


4. INTJ (Introverso, Intuitivo, Pensatore, Giudicante)

Gli INTJ sono molto intelligenti e di solito applicano questa intelligenza per rendere il mondo migliore.

D’altro canto, si impongono standard elevati sia per se stessi che per le persone che li circondano. Gli INTJ possono avere difficoltà ad accettare situazioni in cui questi standard non vengono rispettati.



5. ISTP (Introverso, Sensibile, Pensante, Percepente)

Ciò che spicca nella personalità degli ISTP è la loro notevole capacità di risolvere i problemi. Ogni volta che si presenta un problema, sono sicuri di pensare a soluzioni potenzialmente praticabili.

Sono anche tipicamente rilassati con gli altri, e questo potrebbe invitare gli altri ad approfittarsi di loro se non stanno attenti.


6. ISFP (Introverso, Sensibile, Sensibile, Percepente)

Gli ISFP sono naturalmente disponibili e questo è un grande punto di forza. Controllano sempre gli altri per assicurarsi che stiano bene.

Tuttavia, la loro sensibilità al conflitto potrebbe causare loro dei problemi, soprattutto in situazioni di alta pressione.


7. INFP (Introverso, Intuitivo, Sensibile, Percepente)

Gli INFP hanno un amore genuino per la vita, nonostante tutte le curve che questa può riservare loro. Riescono ad adattarsi facilmente ai problemi che si presentano nella loro vita, senza arrabbiarsi o farsi sopraffare.

Se gli INFP sentono di aver commesso un errore in una certa situazione, hanno difficoltà a perdonarsi. Gli errori che percepiscono possono davvero incrinare il loro umore.


8. INTP (Introverso, Intuitivo, Pensante, Percepente)

Le menti degli INTP sono incredibilmente logiche e questo può essere utile in diverse situazioni. Se avete bisogno di aiuto per risolvere un problema di matematica o un indovinello, sarebbe saggio consultare un INTP.

Gli INTP hanno problemi quando si tratta di analizzare le emozioni. Il loro “kit di strumenti emotivi” potrebbe essere carente e questo potrebbe causare problemi quando gli INTP cercano di creare legami emotivi con gli altri.



9. ESTP (Estroverso, Sensibile, Pensante, Percepente)

Gli ESTP hanno un’energia sconfinata, che spesso concentrano per risolvere i problemi.

A volte, il loro bisogno di azione costante prende il sopravvento, soprattutto quando si impegnano in comportamenti rischiosi. In queste situazioni, gli ESTP possono essere troppo preoccupati dalla ricerca del brivido per considerare le conseguenze delle loro azioni.


10. ESFP (Estroverso, Sensibile, Sensibile, Percepente)

Le capacità interpersonali degli ESFP sono un loro grande punto di forza. Hanno la capacità di comprendere molto bene le emozioni e sono abili nel collaborare con gli altri.

Per gli ESFP, queste capacità sono spesso accompagnate da un desiderio di attenzione. Se la cosa sfugge di mano, possono impazzire nel tentativo di ottenere l’attenzione e l’approvazione degli altri.


11. ENFP (Estroverso, Intuitivo, Sensibile, Percepente)

Gli ENFP hanno un interesse genuino per le persone. Di solito non hanno problemi a trovare modi per entrare in contatto e relazionarsi con gli altri.

Al contrario, hanno problemi a prendere direttive da fonti di autorità. Se non tengono sotto controllo questo aspetto, possono causare seri problemi, soprattutto con i supervisori del lavoro.


12. ENTP (Estroverso, Intuitivo, Pensatore, Percepitore)

Gli ENTP amano le grandi sfide, soprattutto quando mettono alla prova la loro intelligenza. È probabile che apprezzino attività come i dibattiti e i giochi a premi.

Un punto debole degli ENTP è la loro tendenza ad annoiarsi con la routine. In casi estremi, questo potrebbe rendere difficile mantenere un lavoro stabile o svolgere compiti quotidiani ripetitivi.



13. ESTJ (Estroverso, Sensibile, Pensante, Giudicante)

Se avete bisogno di fare qualcosa in modo efficiente, gli ESTJ sono quelli a cui dovreste rivolgervi per facilitare il lavoro. Sono in grado di organizzare grandi gruppi di persone e di suddividere compiti complessi in fasi gestibili.

Il fatto che gli ESTJ sappiano gestire in modo efficace non significa che a volte non si lascino trasportare. Se la pressione per portare a termine un compito li prende, potrebbero diventare energici e invadenti, creando potenzialmente conflitti con le persone che stanno cercando di gestire.


14. ESFJ (Estroverso, Sensibile, Sensibile, Giudicante)

Gli ESFJ hanno un grande desiderio di aiutare gli altri. Sono molto forti quando si trovano a ricoprire ruoli di leadership e fanno del loro meglio per fungere da modelli di comportamento.

Dopo aver aiutato gli altri, gli ESFJ desiderano essere apprezzati per le loro buone azioni. Possono arrabbiarsi se la loro disponibilità non viene notata.


15. ENFJ (Estroverso, Intuitivo, Sensibile, Giudicante)

Gli ENFJ sono molto abili nel relazionarsi con gli altri. Il loro intuito li guida quando si tratta di valutare i sentimenti e i desideri degli altri.

D’altra parte, possono essere molto schietti e questo può portare a problemi se le loro affermazioni finiscono per irritare gli altri.


16. ENTJ (Estroverso, Intuitivo, Pensatore, Giudicante)

L’ENTJ prospera quando è in testa al gruppo. Riescono a soppesare le potenziali linee d’azione e a prendere decisioni piuttosto facilmente.

Tuttavia, sono anche perfezionisti e questo potrebbe ostacolare la loro capacità di guidare efficacemente gli altri.


Iscriviti alla newsletter gratuita di Barlettaweb!