Come capire il vostro tipo di personalità dell’Enneagramma senza fare il test (e cosa dice di voi)

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Siete alla ricerca di maggiore soddisfazione, scopo, felicità e facilità nella vostra vita? L’Enneagramma può aiutarvi.

Che cos’è il test dell’Enneagramma?

L’Enneagramma è un ottimo strumento che aiuta a a migliorare la vostra vita scoprendo il vostro tipo di personalità. Non solo vi aiuterà a capire meglio voi stessi, ma vi incoraggerà anche a superare le abitudini che non vi servono più e a migliorare la comunicazione con familiari, amici e colleghi.

L’Enneagramma divide le personalità in nove tipi. Raggruppa inoltre questi nove tipi di personalità in tritipi, che aiutano a vedere le somiglianze e le differenze tra i nove tipi. Inoltre, i tritipi possono aiutarvi a capire quale dei nove tipi di personalità potreste essere.

Esistono diversi modi per dividere i nove tipi in tre raggruppamenti. Uno si basa sul centro energetico del vostro tipo, che indica il vostro modo preferito di vivere il mondo, e l’altro indica il modo in cui affrontate lo stress.


Articolo correlato: Come sapere esattamente di cosa ha bisogno in una relazione, in base al suo tipo di Enneagramma


Utilizzando una combinazione di intuizioni provenienti da entrambi i tipi, è possibile capire quale dei nove tipi di personalità dell’Enneagramma si è.

Iniziate identificando il vostro centro energetico.

Esistono tre centri energetici che descrivono il modo in cui sperimentate il mondo che vi circonda: il centro istintivo (corpo), il centro delle sensazioni (emozioni) e il centro del pensiero (mente).

  • Se vi trovate nel centro istintivo, sperimentate tutto attraverso il vostro corpo. Il vostro corpo recepisce le informazioni così rapidamente che non vi rendete nemmeno conto di quanto sta accadendo.
  • Se siete nel centro del cuore, sperimentate tutto attraverso le vostre emozioni.
  • Se siete nel centro della testa, sperimentate tutto prima attraverso la mente:

1. Il centro istintivo (tipi Enneagramma 1, 8 e 9)

Le persone del centro istintivo sono persone terrene. Desiderate rendere il mondo un posto migliore. Avete difficoltà a esprimere i vostri bisogni perché a volte dimenticate di averli. Lottate con la rabbia.

Come tipo otto, spingete la vostra rabbia nel mondo per prendere slancio. Come tipo nove, reprimete la vostra rabbia per mantenere tutto in armonia, ma quando perdete l’equilibrio, vi sfogate su chiunque sia presente. Come tipo uno, vi sfogate su voi stessi e sugli altri quando le cose non sono fatte bene secondo i vostri standard.

Sotto tutta questa resistenza c’è la rabbia.

2. Il centro del sentimento (tipi 2, 3 e 4 dell’Enneagramma)

Se vi trovate nel centro del sentimento, siete affamati di creare legami profondi con le altre persone, siano esse amici, familiari o amanti. Spesso sapete di cosa hanno bisogno gli altri prima di loro e vi preoccupate molto di come gli altri vi vedono. Spesso non vi rendete conto di quanto siete bravi e potete essere ciechi di fronte a ciò che accade nel vostro intimo.

A volte avete l’abitudine di accrescere la vostra autostima mettendo gli altri in secondo piano, ma siete attaccati a come vi vedete, indipendentemente da ciò che gli altri possono provare nei vostri confronti.

Sotto tutto questo ego c’è la vergogna.

3. Il centro del pensiero (tipi 5, 6 e 7 dell’Enneagramma)

Se vi trovate nel centro pensante, tendete a vivere con una mente folle. Avrete molte conversazioni in corso contemporaneamente. Può essere fonte di confusione e di ansia. Siete eccellenti osservatori. Riuscite a vedere il quadro generale. Avete fame di imparare. Fate tutto il possibile per evitare le sensazioni spiacevoli.

Come tipo cinque, vi ritirate nel vostro mondo interno dove non dovete interagire con nessun altro. Come tipo sei, cerchi di prevenire i problemi prima che si verifichino. E se siete un tipo sette, cercate di evitare le sensazioni spiacevoli tenendovi occupati a fare cose eccitanti.

Tutti e tre i tipi sperimentano l’ansia derivante dalla percezione di una mancanza di guida. Alla base di tutta la loro ginnastica mentale c’è la paura.


Articolo correlato: Quale tipo di personalità dell’Enneagramma sei? (E come influisce sulle vostre relazioni e sulla vostra vita sentimentale)


Poi, identificate il vostro modo di reagire allo stress.

1. Assertivo (Tipi Enneagramma 3, 7 e 8)

Quando si è sotto stress ci si spinge nel mondo. Avete una grande quantità di energia, quindi rischiate di diventare maniaci del lavoro. Avete l’abitudine di usare il vostro potere e la vostra influenza per far fronte allo stress che accompagna le relazioni interpersonali. Tendete a muovervi con sicurezza, ma anche a emanare un’aria di potere personale. Vi piace avere il controllo della situazione.

Come sette, cercate attenzione e potere cercando di essere l’anima della festa. Come otto, lo fate imponendo agli altri i vostri desideri. Come tre, lo fate trasformandovi in ciò che pensate che gli altri abbiano bisogno che voi siate.

Tutto questo è motivato dal vostro desiderio di avere successo. Se fate parte del gruppo assertivo, avete l’impulso di far accadere le cose. Il vostro obiettivo è mantenere il cuore aperto.

2. Ritirato (tipi 4, 5 e 9 dell’Enneagramma)

Quando si è sotto stress, si tende a ritirarsi dall’impegno attivo. Sono necessari più tempi morti per ricaricare le batterie. Se questo è il vostro tipo principale, potreste preferire lavorare da soli. Avete bisogno di tempo per riflettere sulle scelte migliori da fare nella vita.

Ciascuno dei tipi scompare nel mondo interiore in modo diverso. Come quattro, vi immergete nelle vostre emozioni preferite. Con il cinque si entra nei pensieri appresi e nel mondo immaginario dove tutto è possibile. Come nove, si evita lo stress del mondo andando nella terra interna della pace e della calma.

Se siete nel gruppo dei ritirati, avete l’impulso di rimanere al sicuro nel vostro mondo interno.

3. Doveroso (Tipi Enneagramma 1, 2 e 6)

Avete un profondo senso dell’obbligo e l’abitudine di assicurarvi che i bisogni degli altri siano soddisfatti prima dei vostri. Probabilmente scrutate l’ambiente per assicurarvi di seguire le vostre regole interiori.

Tutti questi tipi di persone hanno difficoltà a calmare la mente perché sono sempre alla ricerca di modi migliori per fare le cose. Spesso si sentono migliori degli altri e credono di essere l’unica persona in grado di risolvere i problemi, addossandosi molte responsabilità. È facile che una persona di questo gruppo si faccia carico di più di quanto sia in grado di gestire.

Vi sentite spesso a disagio e tesi nei momenti di calma, quindi un obiettivo importante per voi è imparare a calmare la mente.

Imparare a conoscere i triti dell’Enneagramma può aiutarvi a dare un nome al vostro tipo di Enneagramma.

Ad esempio, se decidete di appartenere al gruppo dei pensatori, probabilmente siete del tipo cinque, sei o sette. Se vi ritrovate anche nel gruppo dei doveri, probabilmente siete del tipo uno, due o sei. Se vi ritrovate in questi due raggruppamenti triti e ritriti, ciò suggerisce che siete un tipo sei, poiché il sei è il numero comune.

Imparare a conoscere i tritipi aiuta a vedere le differenze e le somiglianze tra i diversi tipi di personalità e a capire perché si va più d’accordo con certe persone che con altre. E se avete una relazione, può aiutarvi ad accettare che il vostro partner non sta cercando di infastidirvi, ma che questo è il suo modo naturale di rispondere alle sfide della vita quotidiana.


Iscriviti alla newsletter gratuita di Barlettaweb!