Home Notizie recenti Perché il tuo telefono 5G riguarda il settore aereo: cosa sappiamo dell’impatto...

Perché il tuo telefono 5G riguarda il settore aereo: cosa sappiamo dell’impatto su viaggi, voli e altro ancora

44
0
aereo australiano

Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico

I giganti delle telecomunicazioni AT&T e Verizon sono pronti ad espandere i loro servizi 5G, ma le compagnie aeree vogliono impedire il loro decollo completo per problemi di sicurezza in alcuni aeroporti della nazione.

Le due società di telecomunicazioni hanno concordato martedì di ritardare il lancio di nuovi servizi wireless entro due miglia da quegli aeroporti.

Ciò è avvenuto dopo che gli amministratori delegati delle principali compagnie aeree, insieme a FedEx e UPS, lunedì hanno chiesto all’amministrazione Biden, inclusa la Federal Aviation Administration e il Dipartimento dei trasporti, di affrontare le preoccupazioni sull’attivazione di nuove connessioni di rete 5G vicino agli aeroporti.

Le compagnie aeree e le compagnie di navigazione hanno chiesto che l’implementazione del 5G fosse ritardata entro due miglia da alcune piste aeroportuali “per evitare interruzioni operative significative ai passeggeri aerei, ai caricatori, alla catena di approvvigionamento e alla consegna delle forniture mediche necessarie”, hanno affermato le compagnie aeree nella lettera indirizzata alla FAA , DOT, la Commissione federale per le comunicazioni e il direttore del Consiglio economico nazionale Brian Deese.

Perché le compagnie aeree dovrebbero essere interessate dal 5G?

L’industria aerea è preoccupata perché l’area dello spettro che AT&T e Verizon intendono utilizzare è vicina a quella utilizzata dagli altimetri, che indicano agli aerei la loro altezza sopra la Terra. Questo sta accadendo quando i due giganti delle telecomunicazioni iniziano a utilizzare lo spettro per cui hanno speso decine di miliardi l’anno scorso.

La Federal Communications Commission nel 2020 ha stabilito un buffer di spettro tra la banda 5G e lo spettro dell’altimetro per risolvere i problemi di sicurezza. Ma la FAA ha affermato il mese scorso che possibili interferenze da parte dei nuovi trasmettitori 5G potrebbero ancora impedire ad alcuni piloti di utilizzare gli strumenti.

Ciò è avvenuto dopo che AT&T e Verizon avevano posticipato il loro lancio da un lancio pianificato all’inizio di dicembre ea novembre hanno deciso di ridurre la potenza dei segnali in banda C per sei mesi.

Aspetta, come potrebbe il 5G ritardare o deviare il mio prossimo volo?

Gli aerei con altimetri più vecchi potrebbero essere suscettibili alle interferenze dei segnali 5G, afferma l’industria aerea. Ciò significa che i piloti che non sono in grado di vedere per atterrare o decollare, ad esempio con nebbia o altre condizioni meteorologiche, non potrebbero fare affidamento sugli strumenti a causa di possibili interferenze. Ciò potrebbe comportare la deviazione, il ritardo o il mancato decollo dei voli.

Quindi il segretario ai trasporti Pete Buttigieg e l’amministratore della FAA Stephen Dickson hanno chiesto ad AT&T e Verizon di sospendere l’attivazione di nuove torri 5G vicino ad alcuni “aeroporti prioritari” mentre la FAA studia ulteriormente la questione.

AT&T e Verizon hanno sottolineato durante il continuo avanti e indietro che diversi paesi utilizzano già le frequenze 5G vicino agli aeroporti dove operano aerei con altimetri più vecchi.

Nella sua dichiarazione sul rinvio dell’implementazione del 5G vicino agli aeroporti, AT&T ha affermato che “continuerà a lavorare con l’industria aeronautica e la FAA per fornire ulteriori informazioni sulla nostra implementazione 5G, dal momento che non hanno utilizzato i due anni che hanno dovuto pianificare responsabilmente per questo schieramento”.

Allo stesso modo Verizon ha espresso la sua frustrazione per la situazione nella sua dichiarazione di “limitare volontariamente la nostra rete 5G intorno agli aeroporti. La Federal Aviation Administration (FAA) e le compagnie aeree della nostra nazione non sono state in grado di risolvere completamente la navigazione 5G intorno agli aeroporti, nonostante sia sicura e completamente operativo in oltre 40 altri paesi”, si legge nella dichiarazione della società.

Di conseguenza, i viaggiatori non dovranno preoccuparsi di eventuali ritardi di viaggio dovuti al 5G attualmente.

Tuttavia, alcune compagnie aeree internazionali, tra cui Air India ed Emirates, avevano cancellato alcuni voli negli Stati Uniti

Perchè sta succedendo adesso?

AT&T e Verizon hanno ottenuto il via libera ufficiale per utilizzare alcune delle onde radio in banda C che hanno acquisito durante un’asta FCC lo scorso anno. All’epoca, Verizon ha speso 45 miliardi di dollari per l’accesso a circa 160 MHz dei 280 MHz dello spettro di radiofrequenze messo a disposizione, mentre AT&T ha speso 23 miliardi di dollari per 80 MHz.

Queste frequenze C-Band o mid-band che AT&T e Verizon vogliono iniziare a utilizzare si trovano in un “punto ottimale” dello spettro, ha affermato Cenk Gursoy, professore di ingegneria elettrica e informatica alla Syracuse University. La larghezza di banda copre lunghe distanze e offre una copertura più ampia.

Queste cosiddette frequenze di banda media sono importanti per le prestazioni delle reti 5G in evoluzione perché coprono più aree e forniscono più dati rispetto ad altre frequenze. Pensalo “come l’aggiunta di corsie a ciascuna delle loro autostrade di dati wireless”, ha scritto Bob O’Donnell, editorialista di US TODAY e analista di TECHnalysis Research, al momento dell’asta.

T-Mobile ha speso circa $ 10 miliardi per circa 30 MHz di spettro in quell’asta, ma ha già acquisito lo spettro nell’acquisto di Sprint, che è diventato ufficiale nel febbraio 2020.

Ma AT&T e Verizon non dovrebbero doversene occupare ora, ha affermato Roger Entner, fondatore e analista di Recon Analytics. “Questo avrebbe dovuto essere risolto.”

La FCC richiedeva una “banda di guardia” nello spettro, un buffer che è il doppio delle dimensioni originariamente richieste dall’industria aerea, ha affermato. I fornitori di cellulari non utilizzeranno l’intero spettro fino alla fine del 2023, quindi nel frattempo c’è un divario ancora più ampio tra lo spettro dell’altimetro e lo spettro 5G, ha affermato Entner. “Come ciò può interferire con gli aeroplani. È solo fisicamente impossibile”, ha detto.

Gursoy ha detto di essere “perplesso sul perché non abbiano risolto questo problema prima”.

Concorda sul fatto che “la sicurezza è una considerazione importante”, ma le frequenze sono già in uso negli aeroporti di altri paesi.

Verizon aveva affermato che il suo lancio esteso 5G Ultra Wideband, che inizierà mercoledì, aumenterà la sua copertura telefonica di 87 città e 5G Home (in alcune parti di 65 città) per coprire 100 milioni di clienti aggiuntivi entro la fine del mese.

AT&T non ha specificato il numero di città che sarebbero state immediatamente interessate dall’espansione della banda C, ma il provider inizialmente prevedeva che avrebbe esteso la copertura del loro servizio 5G+ più veloce entro la fine del 2022 a 200 milioni di persone. Complessivamente, la rete 5G di AT&T copre già 255 milioni negli Stati Uniti, afferma la società.

Che cos’è esattamente il 5G?

Le reti 5G, che i provider di telefonia mobile hanno iniziato a implementare alla fine del 2018, promettono connessioni più veloci in grado di fornire più dati più rapidamente e fornire una connettività sempre attiva.

Ad esempio, le velocità di download del 5G possono avvicinarsi a più di 300 megabit al secondo, con velocità di picco che raggiungono un gigabit al secondo. Questo può essere circa 10 volte più veloce delle reti cellulari 4G LTE, in alcuni luoghi.

La società di test Internet Ookla ha rilevato che la velocità mediana di download mobile più elevata durante il periodo di tre mesi terminato a dicembre 2021 di 187,12 Mbps è arrivata sulla rete 5G di T-Mobile. Si tratta di un aumento di oltre 135,17 Mbps durante il terzo trimestre del 2021, ha affermato l’azienda.

E le connessioni più durature del 5G promettono un ecosistema connesso di dispositivi come auto intelligenti connesse e case intelligenti e servizi come telemedicina, realtà virtuale mobile e realtà aumentata.

L’implementazione di C-Band è importante anche per AT&T e Verizon “perché hanno bisogno di questo spettro per competere efficacemente con T-Mobile”, ha affermato Entner.

“È importante per l’industria e per il supporto di queste applicazioni emergenti”, ha affermato Gursoy.

E poiché i provider spostano più utenti sulle reti 5G, anche i clienti sui telefoni più vecchi potrebbero ottenere un servizio migliore, ha affermato Gursoy.


(c) 2022 USA oggi
Distribuito da Tribune Content Agency, LLC.

Articolo precedenteGli scienziati costruiscono bioreattori e ingegnerizzano batteri per far avanzare la ricerca sui biocarburanti
Articolo successivoLa società di impianti cerebrali di Elon Musk si sta avvicinando alla sperimentazione umana