Home Notizie recenti Parigi sospende la flotta di autobus elettrici dopo gli incendi

Parigi sospende la flotta di autobus elettrici dopo gli incendi

290
0

Gli autobus elettrici sono uno spettacolo familiare per le strade della capitale francese.

Decine di autobus elettrici saranno temporaneamente ritirati dalle strade di Parigi “per precauzione” dopo che due dei veicoli hanno preso fuoco, ha detto venerdì l’operatore di trasporto pubblico RATP.

A seguito di un secondo incendio venerdì mattina, in cui nessuno è rimasto ferito, “RATP ha preso la decisione di sospendere l’uso di 149 autobus elettrici” del modello Bluebus 5SE del produttore Bollore, ha affermato la società statale.

L’autobus numero 71 che ha preso fuoco nel sud-est di Parigi all’inizio di venerdì ha rilasciato dense nuvole di fumo nero e un forte odore di plastica bruciata, secondo un giornalista dell’AFP sulla scena.

“L’autista dell’autobus ha immediatamente evacuato tutti i passeggeri. Nessuno è rimasto ferito”, ha detto RATP, mentre i vigili del fuoco della città hanno affermato che l’incendio è stato domato da circa 30 vigili del fuoco.

Un primo autobus ha preso fuoco sull’elegante Boulevard Saint-Germain, nel centro di Parigi, il 4 aprile, distruggendo il veicolo ma senza causare feriti.

Bluebus fa parte del vasto impero del miliardario francese Vincent Bollore, i cui interessi spaziano dai trasporti e dalla logistica ai media, generando circa 24 miliardi di euro (25 miliardi di dollari) all’anno con 80.000 dipendenti.

Gli autobus elettrici da 12 metri (39 piedi) di Bollore sono uno spettacolo familiare per le strade della capitale francese, decorati con le parole “veicolo elettrico al 100 per cento”.

Sul suo sito web, l’azienda afferma che gli autobus sono “dotati di una nuova generazione di batterie… con un’elevata densità di energia e una sicurezza ottimale” sparse sul tetto e sul retro del veicolo.


© 2022 AFP

Articolo precedenteL’inflazione raggiunge il record del 7,4% in 19 paesi che utilizzano l’euro: Eurostat
Articolo successivoIl regolatore cinese afferma che 14.684 Tesla sono state richiamate per rischio di incidente