Home Notizie recenti Netflix aumenta i prezzi negli Stati Uniti e in Canada con la...

Netflix aumenta i prezzi negli Stati Uniti e in Canada con la concorrenza in aumento

110
0
Netflix aumenta i prezzi negli Stati Uniti e in Canada con la concorrenza in aumento

Questo 24 giugno 2015, la foto del file mostra l’icona dell’app Netflix Apple TV a South Orange, NJ Netflix sta aumentando i prezzi per i suoi clienti di streaming video negli Stati Uniti e in Canada, a meno di un anno e mezzo dal suo ultimo aumento di prezzo , con l’aumento della concorrenza di altri servizi di streaming. Credito: AP Photo/Dan Goodman, file

Netflix sta aumentando i prezzi per i suoi clienti di streaming video negli Stati Uniti e in Canada, a meno di un anno e mezzo dal suo ultimo aumento di prezzo, poiché aumenta la concorrenza di altri servizi di streaming.

La società di Los Gatos, in California, ha dichiarato venerdì che i prezzi aumenteranno di $ 1 a $ 2, a seconda del piano. Il piano “standard” adottato dalla maggior parte delle persone aumenta di $ 1,50, a $ 15,50. La versione canadese sta salendo dello stesso importo in valuta locale, a $ 16,50 dollari canadesi.

Gli aumenti di prezzo stanno diventando una caratteristica più regolare di Netflix, che sta affrontando una saturazione nel mercato statunitense. Dei 213,5 milioni di abbonati di Netflix, circa 74 milioni si trovano negli Stati Uniti e in Canada. Ha ottenuto un afflusso di abbonati globali all’inizio della pandemia, ma sta investendo nei videogiochi poiché guarda oltre i film e la TV per crescere.

Negli Stati Uniti, il piano più costoso di Netflix sta aumentando di $ 2, a $ 20; il suo piano di base è da $ 1 a $ 10. I piani variano in base a variabili come il numero di schermi su cui gli utenti possono guardare Netflix contemporaneamente e il numero di telefoni o tablet che possono avere download. L’azienda spedisce ancora i DVD in un servizio che richiede un piano separato.

L’aumento di prezzo è in vigore da venerdì. Netflix informerà i clienti via e-mail e all’interno dell’app Netflix prima che venga loro applicato il nuovo prezzo. Anche i clienti di New York, Alabama e Louisiana sono stati colpiti da una nuova tassa locale sulle vendite, che secondo Netflix era dovuta all’aggiunta di videogiochi al servizio.

L’aumento dei prezzi comporta il rischio che le persone annullino. Netflix rimane il servizio di streaming dominante negli Stati Uniti, ma altri, come HBO Max e Disney+, hanno guadagnato popolarità.

Le azioni Netflix hanno guadagnato nel tardo trading dopo che è emersa la notizia dell’aumento dei prezzi. Il titolo ha chiuso in rialzo di $ 6,49, o dell’1,3%, a $ 525,69. La società riporta i risultati finanziari del quarto trimestre giovedì.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteLa crescente correlazione di Bitcoin con la tecnologia pesa sull’appeal di copertura
Articolo successivoLa FAA stabilisce le regole per alcuni atterraggi di Boeing 787 vicino al servizio 5G