Home Notizie recenti Microsoft incolpa i problemi economici per il mancato raggiungimento degli obiettivi di...

Microsoft incolpa i problemi economici per il mancato raggiungimento degli obiettivi di profitto

17
0

La gente passa davanti a un ufficio Microsoft il 10 novembre 2016 a New York. Microsoft martedì 26 luglio 2022 ha registrato un utile fiscale del quarto trimestre di $ 16,7 miliardi, o $ 2,23 per azione, una rara delusione da parte del gigante tecnologico che negli ultimi anni ha costantemente superato le aspettative di Wall Street. Credito: AP Photo/Swane B. Hall, file

Microsoft martedì ha riportato un utile fiscale del quarto trimestre di $ 16,7 miliardi, o $ 2,23 per azione, al di sotto delle aspettative degli analisti di $ 2,29 per azione, una rara delusione da parte del gigante tecnologico che ha costantemente battuto le aspettative di Wall Street negli ultimi anni.

Ha registrato un fatturato di $ 51,9 miliardi nel periodo aprile-giugno, in aumento del 12% rispetto allo scorso anno. Gli analisti erano alla ricerca di un fatturato di $ 52,94 miliardi, secondo FactSet.

La società ha accusato una serie di “condizioni macroeconomiche in evoluzione e altri elementi imprevisti” per aver influito sulla sua performance finanziaria, compresi i fermi produzione legati alla pandemia in Cina, il deterioramento del mercato dei personal computer, la riduzione della spesa per la pubblicità e la guerra in Ucraina, che hanno portato Microsoft a ridimensionare le sue operazioni in Russia.

La società aveva già abbassato le sue stime di profitti e vendite all’inizio di giugno sulla base di quelle che ha descritto come variazioni “sfavorevoli” del tasso di cambio con l’aumento del dollaro USA.

Una stagione difficile per le vendite di computer, attribuita alle interruzioni della catena di approvvigionamento e all’instabilità geopolitica, ha messo sotto pressione l’attività di personal computer di Microsoft, che fa affidamento sui ricavi delle licenze dei produttori di PC che installano il sistema operativo Windows sui loro prodotti.

Le vendite di quelle licenze sono diminuite del 2% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ha riferito Microsoft martedì. Ciò, insieme a un calo del 6% delle vendite di contenuti relativi ai giochi Xbox di Microsoft, ha trascinato verso il basso il più ampio segmento di business del personal computer dell’azienda, che è cresciuto solo del 2% a 14,4 miliardi di dollari nel trimestre.

La società di ricerche di mercato Gartner ha recentemente affermato che le spedizioni globali di PC sono diminuite del 12,6% nel secondo trimestre del 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, il calo più netto degli ultimi nove anni. Un altro rapporto di International Data Corp. stima che le spedizioni di PC siano diminuite del 15,3% durante quel periodo aprile-giugno, il secondo trimestre consecutivo di minori spedizioni dopo due anni di crescita.

La crescita del business del cloud computing di Microsoft ha compensato alcune delle sue carenze altrove. Il segmento basato su cloud di Microsoft ha venduto 20,9 miliardi di dollari nel trimestre, con un aumento del 20% rispetto allo scorso anno.

Il segmento del software correlato al lavoro di Microsoft, che include la suite di prodotti Office, è cresciuto del 13% a 16,6 miliardi di dollari nel trimestre. Ciò includeva un aumento del 26% delle entrate dal suo social network LinkedIn incentrato sulla carriera, nonostante una minore spesa per gli annunci sul servizio.

Microsoft sta attualmente mirando a concludere un acquisto da 68,7 miliardi di dollari della società di videogiochi Activision Blizzard, in quella che potrebbe essere la più grande acquisizione mai realizzata nel settore tecnologico. L’accordo, annunciato a gennaio, attende l’approvazione delle autorità antitrust negli Stati Uniti e nel Regno Unito.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteLufthansa cancellerà quasi tutti i voli tedeschi mercoledì
Articolo successivoI prezzi del petrolio salgono dopo un calo più grande del previsto del greggio statunitense