Home Notizie recenti La tecnologia riduce le emissioni di diesel per impieghi gravosi per soddisfare...

La tecnologia riduce le emissioni di diesel per impieghi gravosi per soddisfare i severi requisiti CARB 2027 NOx

129
0

Tecnologia Cat-DEF. Credito: Southwest Research Institute

Il Southwest Research Institute (SwRI) ha dimostrato l’efficacia della sua tecnologia CAT-DEF durante il WCX World Congress Experience a Detroit, che si è svolto dal 5 al 7 aprile. Il progresso ha ridotto con successo l’ossido di azoto del motore diesel per impieghi gravosi (NOX) emissioni per soddisfare gli standard del California Air Resources Board (CARB) 2027.

CAT-DEF, che sta per Catalyzed Diesel Exhaust Fluid, è una soluzione di fluido di scarico diesel (DEF) modificata con catalizzatore e tensioattivo sviluppata da SwRI. I motori diesel di oggi utilizzano la riduzione catalitica selettiva (SCR), un avanzato sistema di controllo delle emissioni, per ridurre il NOX trasmissioni. Il DEF viene iniettato nel flusso di scarico e idealmente si decompone per formare ammoniaca, che reagisce con NOX sul catalizzatore SCR per formare N2 e H2o.

Sebbene il processo attuale sia relativamente efficiente a temperature superiori a 250°C, a temperature inferiori a 250°C si formano depositi derivati ​​dall’urea all’interno del sistema di post-trattamento. Questi depositi limitano fortemente il NO a bassa temperaturaX conversione e aumentare il consumo di carburante poiché sono necessarie operazioni del motore ad alta temperatura per rimuovere i depositi.

La nuova tecnologia di SwRI riduce NOX e le emissioni di anidride carbonica per i motori diesel riducendo significativamente la formazione di depositi indesiderati nei sistemi di scarico.

“Sebbene la tecnologia DEF sia stata utilizzata per più di un decennio, non è mai stato possibile ottenere le massime efficienze di controllo delle emissioni a causa della tendenza del DEF a creare depositi potenzialmente dannosi nel sistema di scarico, in particolare quando il motore funziona a bassi carichi e temperature”, ha affermato Dr. Charles E. Roberts Jr., direttore del dipartimento dei sistemi per veicoli commerciali di SwRI. “Una combinazione di agenti tensioattivi e catalizzatori eterogenei miscelati in CAT-DEF riduce i depositi del 90% con potenziali riduzioni fino al 98%”.

Gli ingegneri SwRI hanno studiato l’efficacia della tecnologia per ridurre l’NOX emissioni ai nuovi standard stabiliti da CARB, noto per emanare standard più severi rispetto all’Agenzia per la protezione ambientale, attraverso un confronto testa a testa di motori diesel azionati con e senza CAT-DEF.

“Abbiamo dimostrato che l’utilizzo di CAT-DEF ha consentito a un motore di soddisfare o superare il prossimo CARB 2027 NOX requisiti, mentre l’utilizzo dello standard DEF non soddisfaceva il nuovo standard”, ha affermato il ricercatore SwRI Dr. Grant Seuser, uno dei principali ricercatori di CAT-DEF, che, insieme ai suoi colleghi ricercatori, ha condiviso i risultati durante una sessione sull’integrazione e la durata del sistema presso WCX.”I nostri risultati mostrano che il DEF può ora essere utilizzato su una gamma molto più ampia di funzionamento del motore, diminuendo il NO complessivoX emissioni”.

La tecnologia CAT-DEF di SwRI è attualmente disponibile per la licenza. La nuova innovazione è retrocompatibile e può essere utilizzata nei motori esistenti come soluzione per la riduzione dei depositi. Per le applicazioni future, che saranno necessarie per soddisfare requisiti normativi più severi, la premiata soluzione CAT-DEF compete con le modifiche hardware del motore più costose attualmente prese in considerazione dall’industria dei motori diesel e dai produttori di DEF.


Articolo precedenteIniziare lo screening prima dei 50 anni riduce significativamente il rischio e l’incidenza del cancro del colon-retto nelle donne
Articolo successivoIl tessuto adiposo bruno attivo protegge dal “pre-prediabete”