Home Notizie recenti I nuovi veicoli devono avere una media di 40 mpg entro il...

I nuovi veicoli devono avere una media di 40 mpg entro il 2026, rispetto a 28 mpg

159
0

Questa foto del 12 dicembre 2018 mostra il traffico sulla Hollywood Freeway a Los Angeles. I nuovi veicoli venduti negli Stati Uniti dovranno percorrere una media di almeno 40 miglia per gallone di benzina nel 2026 in base alle nuove regole svelate dal governo. La National Highway Traffic Safety Administration ha dichiarato venerdì che i suoi requisiti di risparmio di carburante annulleranno un rollback emanato dal presidente Donald Trump. Credito: AP Photo/Damian Dovarganes, file

I nuovi veicoli venduti negli Stati Uniti dovranno percorrere una media di almeno 40 miglia per gallone di benzina nel 2026, rispetto a circa 28 mpg, in base alle nuove regole federali svelate venerdì che annullano un rollback degli standard emanati sotto il presidente Donald Trump.

La National Highway Traffic Safety Administration ha affermato che i suoi nuovi requisiti di risparmio di carburante sono i più elevati fino ad oggi e il massimo che l’industria può ottenere nel periodo di tempo. Ridurranno il consumo di benzina di oltre 220 miliardi di galloni nel corso della vita dei veicoli, rispetto agli standard Trump.

Ci si aspetta che riducano le emissioni di anidride carbonica, ma non quanto vogliono alcuni ambientalisti, e aumentino i prezzi dei nuovi veicoli in un settore già pressato dall’inflazione e dai problemi della catena di approvvigionamento.

Per l’anno modello in corso, gli standard emanati sotto Trump richiedono che la flotta di nuovi veicoli raggiunga poco meno di 28 miglia per gallone nella guida nel mondo reale. I nuovi requisiti aumentano il consumo di carburante dell’8% all’anno per gli anni modello 2024 e 2025 e del 10% nell’anno modello 2026.

Il segretario ai trasporti Pete Buttigieg, il cui dipartimento include NHTSA, ha affermato che le regole aiuteranno anche a rafforzare la sicurezza nazionale rendendo il paese meno dipendente dal petrolio estero e meno vulnerabile alla volatilità dei prezzi della benzina. La benzina a livello nazionale ha raggiunto una media di oltre $ 4,22 per gallone, con gran parte dell’aumento in arrivo da quando la Russia, un importante produttore di petrolio, ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio. Costava $ 2,88 per gallone solo un anno fa, secondo AAA.

I prezzi del gas hanno anche contribuito ad alimentare l’inflazione ai massimi degli ultimi 40 anni, divorando i budget familiari e raggiungendo gli indici di approvazione del presidente Joe Biden.

“Il trasporto è il secondo costo più grande per le famiglie americane, solo dietro l’alloggio”, ha detto Buttigieg. I nuovi standard, ha affermato, aiuteranno a mantenere gli Stati Uniti più sicuri ea preservare “la libertà del nostro paese di tracciare il proprio futuro senza essere soggetto ad altri paesi e alle decisioni che vengono prese nei consigli di amministrazione delle compagnie energetiche”.

Ma i concessionari di auto affermano che requisiti più severi fanno aumentare i prezzi e spingono le persone fuori da un mercato già costoso delle auto nuove. NHTSA prevede che le nuove regole aumenteranno il prezzo di un nuovo veicolo nell’anno modello 2029 di $ 1.087.

L’amministrazione Trump ha annullato gli standard di risparmio di carburante, consentendo loro di aumentare dell’1,5% all’anno, cosa che i gruppi ambientalisti hanno ritenuto inadeguato per limitare le emissioni di gas serra dovute al riscaldamento del pianeta che alimentano il cambiamento climatico. Gli standard erano aumentati di circa il 5% all’anno in precedenza.

Ma i nuovi standard non corrisponderanno immediatamente a quelli adottati nel 2025 sotto il presidente Barack Obama. I funzionari della NHTSA hanno affermato che raggiungeranno gli standard Obama entro il 2025 e li supereranno leggermente per l’anno modello 2026.

Gli standard dell’era Obama si adeguano automaticamente ai cambiamenti nel tipo di veicoli che le persone acquistano. Quando sono stati emanati nel 2012, il 51% delle vendite di veicoli nuovi erano automobili e il 49% SUV e camion. L’anno scorso, il 77% delle vendite di veicoli nuovi sono stati SUV e camion, che generalmente sono meno efficienti delle auto.

Alcuni gruppi ambientalisti hanno affermato che i nuovi requisiti dell’NHTSA sotto Biden non vanno abbastanza lontano per combattere il riscaldamento globale. Altri hanno sostenuto i nuovi standard come un grande passo verso la riduzione delle emissioni, con l’American Lung Association che chiede standard ancora più rigorosi per guidare la transizione verso tutti i nuovi veicoli a emissioni zero entro il 2035.

“Il cambiamento climatico è peggiorato molto, ma queste regole richiedono solo alle case automobilistiche di ridurre il consumo di gas leggermente più di quanto hanno deciso di tagliare nove anni fa”, ha affermato Dan Becker, direttore del Safe Climate Transport Center presso il Center for Biological Diversity.

I funzionari hanno affermato che secondo i nuovi standard, i proprietari risparmierebbero circa $ 1.400 sui costi della benzina durante la vita di un veicolo dell’anno modello 2029. Le emissioni di anidride carbonica diminuirebbero di 2,5 miliardi di tonnellate entro il 2050 secondo gli standard, ha affermato l’NHTSA.

Le case automobilistiche stanno investendo miliardi di dollari per sviluppare e costruire veicoli elettrici, ma affermano che è necessario il sostegno del governo per convincere le persone ad acquistarli. Le aziende vogliono che i crediti d’imposta del governo riducano i prezzi e più soldi per le stazioni di ricarica per veicoli elettrici per alleviare l’ansia di rimanere senza energia.

John Bozzella, CEO di Alliance for Automotive Innovation, un grande gruppo commerciale del settore, ha affermato che l’aumento delle normative richiederà politiche governative di supporto. Le autorità di regolamentazione dovrebbero considerare la sicurezza, le preferenze di acquisto dei consumatori, il miglioramento del risparmio di carburante e la transizione ai veicoli elettrici, ha affermato in una nota.

NHTSA stabilisce i requisiti di risparmio di carburante, mentre l’Agenzia per la protezione ambientale sviluppa limiti alle emissioni di gas serra. I funzionari della NHTSA hanno affermato che i loro requisiti corrispondono quasi alle regole adottate a dicembre dall’EPA, quindi le case automobilistiche non devono rispettare due regole.

___

Questa storia è stata corretta per mostrare che l’attuale requisito di chilometraggio nel mondo reale secondo le regole dell’amministrazione Trump è 28 mpg, non 24 mpg.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteI ricercatori sfruttano i probiotici per fornire il trattamento del morbo di Parkinson
Articolo successivoGli Omega-3 potrebbero aumentare il potere di lotta contro il cancro dell’immunoterapia