Home Notizie recenti Game of Thrones: Peter Dinklage affronta i fan disgustati dalla fine della...

Game of Thrones: Peter Dinklage affronta i fan disgustati dalla fine della serie

160
0

Serie Game of Thrones chiuso più di due anni fa. E ricordando l’ultima stagione dello show, in particolare l’episodio finale, alcuni hanno ancora l’amaro in bocca. Tuttavia, l’attore Peter Dinklage che interpreta il Lannister più intelligente, Tyrion Lannister, decifra l’esito della serie fantasy eroica più popolare e si posiziona contro la tendenza generale.

Una finale che aveva diviso

Lanciato nell’aprile 2011 e completato nel maggio 2019, Game of Thrones avrà, in 8 anni e in 7 stagioni, esploso record di pubblico, reso popolare il genere del fantasy eroico, e ottenuto numerosi riconoscimenti. Un clamore mai generato prima per una serie.

Tuttavia, il finale della serie ha diviso i fan, con alcuni che lo incolpano per i suoi archi narrativi accelerati o per i problemi di scrittura. Ma inconsciamente, è anche il fatto di dire addio all’universo e ai suoi personaggi, di piangere la serie, che più ha rattristato il base di fan.

Difficile dire addio

Attorno a questa divisione ha recentemente parlato l’attore Peter Dinklage, che nello show interpreta Tyrion Lannister, che si è posizionato a favore del proposto abbassamento del sipario. Secondo lui, infatti, parte della rabbia suscitata dall’episodio finale era legata alla delusione ingiustificata provata dagli spettatori, che erano delusi di dover dire addio ai personaggi con cui avevano familiarizzato nel corso del decennio.

Vedi anche:  Gli scienziati sfruttano gli agenti di scommesse AI per aiutare a risolvere i problemi di riproducibilità della ricerca

Penso che il motivo per cui il finale ha avuto qualche contraccolpo è che i fan si sono risentiti con noi per aver rotto con loro (…), stavamo per lasciare l’aria e non sapevano cosa fare con le loro domeniche sera. . Volevano di più, quindi si sono rivoltati contro di noi”, ha detto al New York Times.

Inoltre, secondo Dinklage, i fan sono rimasti delusi dal finale perchési aspettavano una conclusione più positiva : “Volevano che le belle persone bianche andassero insieme verso il tramonto. In realtà, è immaginario. Ci sono draghi in esso. Vai avanti.“, dice l’attore con ironia.

Lo spettacolo doveva fermarsi

Alla fine, la serie ha dovuto fermarsi, prima di impantanarsi nel suo scenario.

Abbiamo dovuto fermarci qui, perché lo show è stato davvero bravo ad abbattere i preconcetti: i cattivi diventano eroi e gli eroi diventano cattivi. Se conosci la storia, quando segui il progresso dei tiranni non iniziano ad essere (…), ho adorato come il potere ha corrotto queste persone. Gli esseri umani sono personaggi complicati, sai?

Eppure, nonostante le sue critiche, sappiamo che George RR Martin ha chiesto alla HBO più stagioni per raccontare le sue opere. Per quanto riguarda gli showrunner Weiss e Benioff, nonostante i consigli contrari della HBO, hanno deciso di terminare la serie in sei episodi.

Vedi anche:  La protezione dagli attacchi informatici richiede un approccio più intelligente

Peter Dinklage ha parlato su Game of Thrones in occasione della promozione del film Cyrano, in cui interpreta il famoso Cyrano de Bergerac.

Cosa ne pensi della reazione tardiva dell’attore a Game of Thrones, anni dopo la fine della serie?

Articolo precedenteMamma ho perso l’aereo: arrestato questo attore di punta per aver tentato di strangolare il suo compagno
Articolo successivoAsus Zenfone 8: il prezzo dell’ottimo smartphone 5G è appena sceso di 200 euro come per il Black Friday