Home Notizie recenti Pedala in sicurezza: trova il casco da bici giusto per il tuo...

Pedala in sicurezza: trova il casco da bici giusto per il tuo bambino

20
0

Indossare un casco da bici può salvare la vita del tuo bambino o adolescente, ma deve adattarsi bene per svolgere davvero il suo lavoro.

Un casco da bici ben aderente riduce significativamente le probabilità di gravi lesioni alla testa o morte a causa di un incidente in bicicletta, scooter o skateboard, affermano gli esperti.

Il Children’s Hospital di Los Angeles offre alcuni suggerimenti per procurarsi un casco che non sia né troppo piccolo né troppo largo, convincendo anche gli adolescenti scettici sui vantaggi.

Un casco è come un paio di jeans, dicono gli esperti. Quelli della stessa taglia possono adattarsi in modo diverso, quindi assicurati di far provare i caschi a tuo figlio quando ne acquisti uno nuovo. Acquista un casco che si adatti ora, non uno in cui “crescere”.

Verifica che il casco sia certificato dalla US Consumer Product Safety Commission (CPSC), il che significa che è stato testato per la sicurezza e soddisfa gli standard di sicurezza federali.

Non acquistare o accettare un casco usato. Non offrirà protezione se ha subito un incidente, e questo può essere difficile da vedere, secondo un comunicato stampa dell’ospedale.

Un casco che calza bene è aderente tutt’intorno, senza spostarsi da un lato all’altro o da davanti a dietro sulla testa del bambino, ma non così stretto da fargli male. Si trova in piano e basso, ma non troppo basso. Ci dovrebbe essere spazio per non più di uno o due dita sopra le sopracciglia. La parte posteriore del casco non deve toccare il collo del bambino.

Vedi anche:  Studio: tratti della personalità legati a problemi di memoria e di pensiero

Regolare le cinghie quando il casco è spento. Le cinghie sul lato sinistro e destro dovrebbero formare una “Y” e incontrarsi proprio sotto l’orecchio quando si indossa il casco. Arrotolare l’elastico il più vicino possibile alle cinghie laterali per evitare che scivoli.

Stringere il cinturino sottogola finché non è aderente e solo un dito si inserisce sotto il cinturino.

Chiedi a tuo figlio di sbadigliare mentre indossa il casco. L’apertura della bocca dovrebbe far abbassare il casco sulla testa del bambino. In caso contrario, regolare nuovamente il sottogola.

Chiedi a tuo figlio di guardare in alto e assicurati che possa vedere la parte anteriore della visiera del casco. In caso contrario, le cinghie devono essere regolate.

Chiedi a tuo figlio di scuotere la testa. Il casco non deve muoversi o scivolare. In tal caso, regolare nuovamente i tamponi di dimensionamento o l’anello di adattamento universale.

Quindi, chiedi a tuo figlio di guardarsi intorno e assicurati che possa vedere dritto davanti a te e da un lato all’altro.

Sostituisci il casco che ha subito un incidente o è caduto violentemente sul marciapiede. Proteggono solo da un impatto. Controllare periodicamente la taglia e procurarsi un nuovo casco secondo necessità o almeno ogni cinque anni.

Secondo Safe Kids Worldwide, nel 2014 più di 240.000 bambini e adolescenti di età pari o inferiore a 19 anni sono stati ricoverati al pronto soccorso per lesioni legate alla guida in bicicletta. Altri 140.000 giovani sono stati visti per lesioni da skateboard e pattinaggio.

Vedi anche:  'Vero equilibrio': la silenziosa rivoluzione del telelavoro in Giappone

La lesione cerebrale è il rischio di lesione più grave, con 26.000 bambini visitati ogni anno al pronto soccorso per una lesione cerebrale traumatica correlata alla guida in bicicletta.

I caschi da bici riducono il rischio di lesioni alla testa di almeno il 45%, lesioni cerebrali del 33%, lesioni facciali del 27% e lesioni mortali del 29%.

Tutti i motociclisti, compresi gli adulti, dovrebbero indossare un casco, ha consigliato l’ospedale.

Gli adolescenti più grandi possono pensare di essere invincibili, ma più della metà delle persone di età pari o inferiore a 19 anni che sono state uccise in incidenti legati alla bicicletta nel 2014 avevano tra i 15 ei 19 anni, quasi tutti ragazzi.

Quando i bambini più grandi e gli adolescenti resistono a indossare un casco, usa la tecnologia come un modo per aiutarli a raggiungerli, suggerisce l’ospedale.

I genitori potrebbero chiedere loro di tirare fuori i cellulari e guardare la custodia del telefono. Chiedi cosa sta proteggendo la custodia e, se ha senso proteggere il computer all’interno del telefono, perché non dovresti proteggere il computer all’interno della tua testa?

Se la logica non vince, insisti comunque per un casco. Quindi modella una buona sicurezza in bicicletta indossando il tuo casco.


Copyright © 2022 Giornata della Salute. Tutti i diritti riservati.

Articolo precedenteControllo delle nascite da banco? Drugmaker chiede l’approvazione della FDA
Articolo successivoL’aggiunta di sale al cibo a tavola è legata a un rischio maggiore di morte prematura