Home Notizie recenti L’epidemia di vaiolo delle scimmie può essere contenuta, afferma la Casa Bianca

L’epidemia di vaiolo delle scimmie può essere contenuta, afferma la Casa Bianca

20
0

Credito: Pixabay/CC0 di dominio pubblico

La Casa Bianca ha affermato domenica di essere fiduciosa che le autorità potrebbero “eliminare” il vaiolo delle scimmie dagli Stati Uniti accelerando l’introduzione di vaccinazioni e cure per combattere la diffusione del virus.

“Penso che il vaiolo delle scimmie possa essere contenuto, assolutamente”, ha detto il dottor Ashish Jha, il coordinatore della risposta al coronavirus della Casa Bianca, al talk show di CBS News “Face the Nation”.

“Abbiamo agito rapidamente”, ha detto Jha, respingendo le accuse secondo cui l’amministrazione del presidente Joe Biden è stata colta alla sprovvista quando i primi casi hanno iniziato a comparire negli stati degli Stati Uniti più di due mesi fa.

Ha affermato che Washington ha intrapreso un aumento “molto sostanziale” della sua risposta, inclusa la recente acquisizione di circa 800.000 dosi di vaccino dalla Danimarca, dall’inizio dell’epidemia negli Stati Uniti a maggio, quando le scorte di vaccino contro il vaiolo delle scimmie erano limitate.

“Il piano è eliminare questo virus dagli Stati Uniti. Penso che possiamo farlo”, ha detto Jha.

Sabato l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l’epidemia di vaiolo delle scimmie un’emergenza sanitaria globale, avendo colpito quasi 17.000 persone in 74 paesi.

I legislatori e i sindaci statunitensi si sono lamentati della risposta dell’amministrazione Biden, incluso il democratico della Camera Adam Schiff che questa settimana ha scritto al segretario alla salute del Paese per avvertire che “il governo federale non è all’altezza della risposta necessaria”.

Il centro dell’epidemia negli Stati Uniti è New York City, dove la maggior parte dei casi registrati riguarda uomini che hanno rapporti sessuali con uomini.

Jha ha riconosciuto che il virus si sta diffondendo in gran parte nella comunità maschile gay, ma ha sottolineato che “ci sono anche altre persone a rischio”, in particolare quelle che sono in stretto contatto personale con persone infette.


© 2022 AFP

Articolo precedenteI ricercatori utilizzano la modellazione computazionale per capire perché alcuni virus influenzali causano infezioni più gravi
Articolo successivoL’OMS attiva l’allerta più alta sul vaiolo delle scimmie