Home Notizie recenti L’acqua di limone non ti disintossica o ti energizza, ma può influenzare...

L’acqua di limone non ti disintossica o ti energizza, ma può influenzare il tuo corpo in altri modi

110
0

Credito: Shutterstock

Se credi agli aneddoti online, bere acqua tiepida con una spruzzata di succo di limone è disintossicante, energizzante e lenitivo.

Acqua e succo di limone da soli sono salutari. Ma se li combini diventano più sani? La risposta davvero veloce è no!

Bere acqua e limone potrebbe causare danni a lungo termine? E ‘improbabile.

Contiene vitamina C, ma ne hai bisogno in più?

Il succo di limone contiene vitamina C, un nutriente vitale. Sappiamo da tempo che una carenza di vitamina C può portare allo scorbuto. Questa condizione è più comunemente associata nella storia ai marittimi che non avevano accesso a frutta e verdura fresca durante i lunghi viaggi.

Più recentemente, abbiamo riscontrato bassi livelli di vitamina C in Australia, ad esempio in persone ricoverate in ospedale e indirizzate a un intervento chirurgico. Ma questo potrebbe non rappresentare i livelli di vitamina C in modo più ampio nella comunità. In questo gruppo di persone, i fattori che hanno portato alla loro cattiva salute potrebbero anche aver influito sull’assunzione di vitamina C.

Se l’assunzione di vitamina C è bassa, può essere utile bere acqua e limone. La vitamina C inizia a degradarsi a 30–40 ℃, il che avrebbe un piccolo impatto sui livelli nella tua acqua calda e limone, ma niente di troppo preoccupante.

Se hai abbastanza vitamina C nella tua dieta, qualsiasi cosa in più verrà escreta come vitamina C o ossalato attraverso l’urina.

Cos’altro può fare il succo di limone?

Il succo di limone può avere altri vantaggi, ma la ricerca finora è stata mista.

Uno studio ha rilevato che le persone con livelli elevati di lipidi nel sangue (colesterolo) che hanno bevuto succo di limone per otto settimane non hanno riscontrato alcun cambiamento nella pressione sanguigna, nel peso o nei livelli di lipidi nel sangue.

Tuttavia, in un altro studio, bere 125 ml di succo di limone con il pane ha portato a una piccola diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue rispetto a bere tè o acqua con il pane. Un piccolo studio ha trovato qualcosa di simile bevendo 30 g di succo di limone con acqua prima di mangiare il riso.

I ricercatori suggeriscono che l’acidità del succo di limone inibisce un particolare enzima nella saliva (amilasi salivare), che di solito inizia a scomporre l’amido in bocca. Quindi ci vuole più tempo perché l’amido si scomponga in glucosio più in basso nell’intestino e venga trasportato attraverso la parete intestinale nel sangue. Per le persone con diabete, questo può portare a una riduzione dei picchi dei livelli di zucchero nel sangue, ma non è stato ancora testato.

Altri studi indicano che ci sono altri nutrienti nel limone che possono essere utili per la protezione contro lo sviluppo del diabete.

Ma è probabile che tu possa ottenere gli stessi benefici aggiungendo il succo di limone al tuo cibo.

Che ne dici di disintossicante, energizzante o lenitivo?

Il tuo corpo si disintossica già senza l'”aiuto” aggiunto dell’acqua di limone. Scompone le tossine o i nutrienti in eccesso nel fegato ed elimina quelle molecole attraverso i reni e nelle urine nella toilette.

Non ci sono prove che la vitamina C aiuti questo. Quindi qualsiasi affermazione disintossicante con l’acqua al limone non è vera. Se hai davvero bisogno di una disintossicazione, probabilmente hai bisogno di un trapianto di fegato.

Il succo di limone ti dà energia? A parte l’effetto placebo di bere qualcosa che ritieni sia buono per te, la risposta breve è no. Tuttavia, come la maggior parte dei nutrienti, se non ne assumi abbastanza, potresti sentirti privo di energia.

E poiché l’acqua al limone è una bevanda calmante, alcune persone trovano le bevande calde rilassanti, altre preferiscono quelle fredde. La temperatura migliore per bere liquidi è la temperatura alla quale è più probabile che tu beva abbastanza per rimanere idratato.

Eventuali danni?

Poiché l’acqua e limone è acida, ci sono state alcune preoccupazioni sulla sua capacità di erodere lo smalto dei denti. Ma questo è un problema per tutte le bevande acide, comprese le bibite gassate e il succo d’arancia.

Per ridurre al minimo il rischio di erosione acida, alcuni dentisti raccomandano misure tra cui:

  • sciacquare la bocca con acqua del rubinetto dopo aver bevuto acqua e limone
  • masticare una gomma senza zucchero in seguito per stimolare la produzione di saliva
  • evitare di lavarsi i denti subito dopo aver bevuto acqua e limone
  • bere con una cannuccia per evitare il contatto con i denti.

Alcuni medici affermano che l’acqua e limone può irritare la vescica e far sentire ad alcune persone la necessità di urinare più spesso, in particolare di notte. In tal caso, consigliano di passare all’acqua naturale.

Tuttavia uno studio, che ha esaminato una gamma di bevande comprese le bevande al limone, non ha riscontrato effetti sull’irritazione della vescica quando le persone ne hanno ridotto l’assunzione.

Altri dicono che l’acqua e limone peggiori il reflusso acido (bruciore di stomaco). Ma questo non è stato testato.

Quindi, dovrei bere acqua al limone?

Se ti piace bere acqua al limone, bevila! Ma se non ti piace berlo, non ti stai perdendo.

Puoi ottenere la tua vitamina C da altri agrumi, così come da altra frutta e verdura. Puoi anche spremere del succo di limone sulla carne, sulle insalate o sulle verdure.


Questo articolo è stato ripubblicato da The Conversation con licenza Creative Commons. Leggi l’articolo originale.La conversazione

Articolo precedenteLa Gran Bretagna spinge rigide regole tecnologiche sotto il nuovo cane da guardia digitale
Articolo successivoTecnologia vs telecomunicazioni: l’UE accende il dibattito sulla “neutralità della rete”