Home Notizie recenti La Francia introduce la contraccezione gratuita per le donne tra i 18...

La Francia introduce la contraccezione gratuita per le donne tra i 18 e i 25 anni

92
0
donne

Credito: Pixabay/CC0 Dominio pubblico

Il controllo delle nascite gratuito per tutte le donne sotto i 25 anni sarà disponibile in Francia da sabato, ampliando un programma rivolto ai minori di 18 anni per garantire che le giovani donne non smettano di prendere la contraccezione perché non possono permetterselo.

Lo schema, di cui potrebbero beneficiare tre milioni di donne, copre la pillola, gli IUD, i cerotti contraccettivi e altri metodi composti da ormoni steroidei.

La contraccezione per i minori era già gratuita in Francia. Diversi paesi europei, tra cui Belgio, Germania, Paesi Bassi e Norvegia, rendono la contraccezione gratuita per gli adolescenti.

La Gran Bretagna rende disponibili a tutti diverse forme di contraccezione.

La Francia ha annunciato l’estensione alle donne sotto i 25 anni a settembre, affermando che i sondaggi hanno mostrato un calo nell’uso della contraccezione principalmente per motivi finanziari.

La mossa fa parte di una serie di misure adottate dal governo del presidente Emmanuel Macron per promuovere i diritti delle donne e alleviare la povertà giovanile.

La fornitura gratuita è sostenuta da gruppi di donne tra cui l’associazione En Avant Tous.

“Tra i 18 ei 25 anni, le donne sono molto vulnerabili perché perdono molti diritti rispetto a quando erano minorenni e sono molto precarie dal punto di vista economico”, ha detto la portavoce Louise Delavier all’AFP.

Leslie Fonquerne, esperta in questioni di genere, ha affermato che c’è ancora molto da fare.

“Questa misura non risolve in alcun modo lo squilibrio nel carico contraccettivo tra donne e uomini”, ha detto il sociologo.

In alcuni paesi sviluppati, la contraccezione gratuita conquistata dalle donne dopo decenni di campagne viene nuovamente attaccata dalla destra religiosa.

Negli Stati Uniti, la riforma sanitaria firmata dall’ex presidente Barack Obama, nota come Obamacare, ha concesso alla maggior parte delle persone con un’assicurazione sanitaria l’accesso gratuito al controllo delle nascite.

Ma il suo successore Donald Trump ha annullato la misura, consentendo ai datori di lavoro di rinunciare alla copertura contraccettiva per motivi religiosi, una decisione confermata dalla Corte Suprema nel 2020.

Il governo conservatore polacco ha anche fortemente limitato l’accesso alla contraccezione d’emergenza come parte della sua guerra al controllo delle nascite.


© 2021 AFP

Articolo precedenteL’ondata di voli cancellati da omicron chiude il 2021
Articolo successivoRCEP per catalizzare la ripresa economica sostenibile in mezzo al Covid: il funzionario dell’ASEAN