Home Notizie recenti La Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti...

La Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti avverte delle sponde del letto che possono intrappolare gli anziani: 3 decessi segnalati

30
0

Almeno tre anziani americani sono soffocati dopo essere rimasti intrappolati nelle sponde dei letti portatili per adulti di Mobility Transfer Systems e la Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti (CPSC) afferma che chiunque abbia i binari dovrebbe smettere di usarli immediatamente.

L’avviso si applica a 10 modelli di sponde del letto prodotti e venduti da Mobility Transfer Systems Inc. dal 1992 al 2021 e da Metal Tubing US Inc. nel 2021 e 2022.

Nessuna delle due società ha accettato di richiamare le 285.000 sponde del letto che hanno venduto o di offrire ai consumatori una soluzione di sicurezza, secondo CPSC. Ha aggiunto che sta valutando possibili azioni future.

L’agenzia ha affermato che i pazienti possono rimanere intrappolati tra la sponda del letto e il materasso, o all’interno di porzioni della sponda stessa, causando asfissia. Almeno tre persone sono morte dopo essere rimaste intrappolate in un modello delle sponde del letto.

Includono una donna di 78 anni in una struttura di residenza assistita del Michigan nel 2006; un uomo di 85 anni in una casa di cura dell’Oklahoma nel 2007 e una donna disabile di 90 anni in California nel 2013.

Vedi anche:  9 nuovi ministri del gabinetto prestano giuramento in Sri Lanka nel mezzo della crisi economica

Le sponde del letto sono state vendute presso Walmart.com, Amazon.com, MTSMedicalSupply.com, VitalityMedical.com, Alimed.com e altri rivenditori online per un prezzo compreso tra circa $ 30 e $ 170. Le sponde del letto sono anche offerte in vendita su siti di seconda mano, come eBay.

Chiunque abbia le sponde del letto dovrebbe smettere immediatamente di usarle, quindi smontarle e smaltirle, ha consigliato CPSC.

L’avvertenza si applica ai seguenti prodotti:

• Impugnatura Freedom (modello 501)

• Freedom Grip Plus (modello 502)

• Freedom Grip Travel (modello 505)

• Binario inclinato reversibile (modello 600)

• Maniglia di trasferimento (modello 2025)

• Facilmente regolabile (modello 2500)

• Sponda letto di sicurezza da 30 pollici, su un lato (modello 5075)

• Sponda del letto di sicurezza da 30 pollici: extra alta, su un lato (modello 5075T)

• Sponda letto di sicurezza da 30 pollici, su entrambi i lati (modello 5085)

• Sponda del letto di sicurezza da 30 pollici: extra alta, a doppia faccia (modello 5085T).

Il nome “Mobility Transfer Systems” e il numero del modello si trovano su un’etichetta situata sulla maniglia di presa delle sponde del letto, che sono realizzate in tubi di metallo bianco o cromato. Guarda qui per le foto dei modelli in questione.

Vedi anche:  ASA, APST aggiornano le raccomandazioni sui test perioperatori SARS-CoV-2

Sebbene intese come dispositivi di sicurezza, le sponde del letto e le maniglie del letto che hanno ucciso centinaia di americani per lo più anziani vengono ancora vendute, secondo Notizie CBS.

A marzo, due produttori hanno annunciato richiami separati per 377.000 sponde portatili per adulti legate alla morte di quattro anziani negli Stati Uniti.

Quel mese, il CPSC ha accettato di iniziare a esaminare lo sviluppo di regolamenti per indirizzare i rischi posti dai binari, che “hanno intrappolato e strangolato gli anziani a ritmi allarmanti”, ha affermato Rich Trumka Jr., un commissario del CPSC, in una dichiarazione.

Ha osservato che ci sono stati almeno 129 decessi associati al letto del letto tra il momento in cui più di 60 gruppi di salute pubblica hanno presentato una petizione al CPSC per intraprendere tale azione e quando il CPSC ha accolto la richiesta, Notizie CBS segnalato.


© 2022 Giornata della Salute. Tutti i diritti riservati.

Articolo precedenteIn mezzo alla carenza, più latte artificiale in arrivo negli Stati Uniti la prossima settimana
Articolo successivoUna nuova ricerca offre consigli per l’integrazione della tecnologia di guida autonoma nei trasporti pubblici