Home Notizie recenti Israele revoca il mandato della maschera per interni mentre i casi di...

Israele revoca il mandato della maschera per interni mentre i casi di coronavirus diminuiscono

166
0

Le persone, alcune delle quali indossano maschere protettive, si preparano per i test PCR e Rapid Antigen COVID-19 coronavirus a Tel Aviv, Israele, il 4 gennaio 2022. Israele ha revocato il mandato di maschere per interni in vigore per quasi un anno come nuovo paese continuano a diminuire i casi di coronavirus. La fine dell’obbligo di mascheramento è entrata in vigore sabato sera, 23 aprile 2022. Le maschere rimangono obbligatorie negli ospedali, nelle strutture di assistenza agli anziani e sui voli internazionali.Credit: AP Photo/Ariel Schalit, File

Israele ha revocato il mandato di maschere per interni in vigore per quasi un anno poiché i nuovi casi di coronavirus nel Paese continuano a diminuire.

Sabato sera è entrata in vigore la fine dell’obbligo di mascheramento. Le mascherine restano obbligatorie negli ospedali, nelle strutture di assistenza agli anziani e sui voli internazionali.

Israele ha visto diminuire i nuovi casi di COVID-19 dal picco dell’ultima ondata di infezioni di gennaio. I casi gravi di coronavirus sono precipitati da un massimo di oltre 1.200 durante l’epidemia della variante omicron a circa 200.

Dall’inizio della pandemia due anni fa, Israele ha registrato oltre 4 milioni di casi di coronavirus e almeno 10.658 decessi, più di un quinto dei quali da gennaio, secondo il ministero della Salute.

Oltre il 72% dei 9,4 milioni di persone del paese ha almeno una dose del vaccino Pfizer/BioNTech e quasi la metà ha ricevuto tre iniezioni.

Israele ha chiuso i suoi confini a novembre dopo l’emergere della nuova variante omicron del virus, ma nei mesi successivi ha riaperto il Paese ai visitatori stranieri e revocato quasi tutte le restrizioni sul coronavirus.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteLe overdose, non il COVID-19, fanno aumentare il numero di morti per senzatetto a Los Angeles
Articolo successivoI colpi di COVID funzionano ancora, ma i ricercatori cercano nuovi miglioramenti