Home Notizie recenti Il CDC ha sondato 109 malattie del fegato nei bambini, inclusi 5...

Il CDC ha sondato 109 malattie del fegato nei bambini, inclusi 5 decessi

99
0

Credito: CC0 Pubblico Dominio

I funzionari sanitari statunitensi stanno esaminando più di 100 possibili casi di una misteriosa e grave malattia del fegato nei bambini, inclusi cinque decessi.

Circa due dozzine di stati hanno segnalato casi sospetti dopo che i Centers for Disease Control and Prevention hanno lanciato un appello affinché i medici fossero alla ricerca di casi sorprendenti di epatite. I casi risalgono a fine ottobre nei bambini sotto i 10 anni. Finora sono stati confermati solo nove casi in Alabama.

“Stiamo lanciando un’ampia rete per ampliare la nostra comprensione”, ha detto venerdì il dottor Jay Butler del CDC.

Cosa stia causando le malattie non è chiaro. L’adenovirus è stato rilevato nella metà dei bambini, “ma non sappiamo se sia la causa”, ha detto.

Esistono dozzine di adenovirus, molti dei quali associati a sintomi simili al raffreddore, febbre, mal di gola e occhi arrossati. Ma alcune versioni possono innescare altri problemi, inclusa l’infiammazione nello stomaco e nell’intestino. I funzionari stanno esplorando un collegamento a una versione particolare che è normalmente associata all’infiammazione intestinale.

I funzionari sanitari statunitensi non hanno visto prove di un’ondata insolitamente grande di infezioni da adenovirus, anche se molti medici di solito non la testano.

Questa settimana, i funzionari dell’Organizzazione mondiale della sanità hanno affermato di avere segnalazioni di quasi 300 casi probabili in 20 paesi.

Negli Stati Uniti, la maggior parte dei bambini erano bambini piccoli, quasi tutti sono stati ricoverati in ospedale e otto hanno ricevuto trapianti di fegato

“È ancora un evento molto raro”, ha detto Butler. “La maggior parte di questi casi si è ripresa e si è ripresa completamente”.

Il mistero risale a novembre, quando i funzionari sanitari dell’Alabama hanno iniziato a esaminare il primo di nove casi di epatite grave nei bambini in quello stato. Nessuno è risultato positivo ai virus che comunemente causano l’epatite. Tuttavia, il test è risultato positivo per l’adenovirus.

Butler ha detto che nessuno dei bambini dell’Alabama è stato vaccinato contro il COVID-19. Questa è stata esclusa come possibile causa, “e speriamo che queste informazioni aiutino a chiarire alcune delle speculazioni che circolano online”.

I sintomi dell’epatite, o infiammazione del fegato, comprendono febbre, affaticamento, perdita di appetito, nausea, vomito, dolore addominale, urine scure, feci chiare, dolori articolari e ittero.

Oltre all’Alabama, gli stati che segnalano casi sospetti: California, Colorado, Delaware, Florida, Georgia, Idaho, Illinois, Indiana, Louisiana, Michigan, Minnesota, Missouri, North Carolina, North Dakota, Nebraska, New York, Ohio, Pennsylvania, Tennessee, Texas, Washington, Wisconsin. Anche Porto Rico ha segnalato almeno un caso.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteLa mappa delle cellule retiniche potrebbe far avanzare terapie precise per le malattie accecanti
Articolo successivoFacebook accusato di bloccare i siti sanitari australiani