Home Notizie recenti Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

30
0
Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

Un operatore sanitario somministra il vaccino Pfizer COVID-19 al giovane indigeno di 8 anni Davi Seremramiwe Xavante presso l’Hospital da Clinicas di Sao Paulo, Brasile, venerdì 14 gennaio 2022. Lo stato di San Paolo ha avviato il Vaccinazione COVID-19 di bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Credito: AP Photo/Andre Penner

Quindici bambini brasiliani hanno ricevuto i vaccini contro il COVID-19 venerdì, segnando l’inizio di uno sforzo ritardato di diverse settimane dalla riluttanza del governo federale a sostenere l’immunizzazione dei bambini.

L’autorità sanitaria del paese ha rilasciato l’approvazione il 16 dicembre per la somministrazione del colpo Pfizer a bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. La decisione ha irritato il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, che da allora si è lamentato della vaccinazione dei bambini, dicendo che non lascerà i suoi 11 anni -la vecchia figlia si fa vaccinare e avverte di possibili effetti collaterali.

Uno studio pubblicato dalle autorità sanitarie statunitensi a fine dicembre ha stabilito che gli effetti collaterali gravi del vaccino Pfizer nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni sono rari. I risultati si basavano su circa 8 milioni di dosi somministrate ai giovani di quella fascia di età.

Piuttosto che seguire le indicazioni delle autorità di regolamentazione, il ministero della Salute di Bolsonaro ha pubblicato un questionario online chiedendo se i bambini avrebbero bisogno di una prescrizione medica per farsi vaccinare. Alcuni dei sostenitori del presidente, come lui diffidente nei confronti dei vaccini, hanno fatto una campagna sulle app dei social media affinché le persone votassero contro di loro per i bambini.

Nonostante ciò, la maggioranza dei quasi 100.000 partecipanti al sondaggio si è opposta alla necessità di prescrizioni e la scorsa settimana il Ministero della Salute ha annunciato che avrebbe consentito la vaccinazione dei bambini.

Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

Un operatore sanitario tiene una fiala del vaccino Pfizer per COVID-19 durante una campagna di vaccinazione per i bambini presso l’Hospital da Clinicas di Sao Paulo, Brasile, venerdì 14 gennaio 2022. Lo stato di San Paolo ha iniziato la vaccinazione COVID-19 di bambini tra i 5 e gli 11 anni. Crediti: AP Photo/Andre Penner

Un bambino di 8 anni del gruppo indigeno Xavante è stato il primo a farsi sparare durante la cerimonia all’Hospital das Clinicas di San Paolo, un giorno dopo che 1,2 milioni di dosi destinate ai bambini sono arrivate in un aeroporto dello stato.

Il ragazzo è stato sottoposto a cure a San Paolo per una malattia genetica che gli impone di indossare l’apparecchio alle gambe. Suo padre Jurandir Siridiwe, un leader tribale, ha assistito alla trasmissione dell’immunizzazione di suo figlio via Internet.

“Se avessimo iniziato subito dopo che Anvisa (l’autorità sanitaria) ha approvato a dicembre il vaccino Pfizer per i bambini di questa età, oggi tutti i bambini in Brasile sarebbero stati vaccinati con almeno una dose”, ha detto il governatore João Doria all’evento .

Il ministero della Salute ha raccomandato un intervallo di otto settimane tra la prima e la seconda dose del vaccino Pfizer per i bambini, anziché le tre settimane raccomandate dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

  • Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

    Un operatore sanitario somministra il vaccino Pfizer COVID-19 alla giovane indigena di 9 anni Stella Para Poty Fernandes Martins presso l’Hospital da Clinicas di Sao Paulo, Brasile, venerdì 14 gennaio 2022. Lo stato di San Paolo ha iniziato la vaccinazione COVID-19 dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Credit: AP Photo/Andre Penner

  • Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

    Il giovane indigeno di otto anni Davi Seremramiwe Xavante mostra la sua tessera di vaccinazione COVID-19, insieme al governatore di San Paolo Joao Doria, dopo aver ricevuto un’iniezione del vaccino Pfizer durante una campagna di vaccinazione per bambini presso l’Hospital da Clinicas di San Paolo, Brasile, venerdì 14 gennaio 2022. Lo stato di San Paolo ha iniziato la vaccinazione COVID-19 dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Credit: AP Photo/Andre Penner

  • Il Brasile inizia a vaccinare i bambini dopo settimane di ritardo

    Stella Para Poty Fernandes Martins, una giovane indigena di nove anni, mostra alla stampa la sua tessera di vaccinazione contro il COVID-19 dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer durante una campagna di vaccinazione per i bambini presso l’Hospital da Clinicas di San Paolo, in Brasile, venerdì 15 gennaio 14, 2022. Lo stato di San Paolo ha avviato la vaccinazione COVID-19 dei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni. Credit: AP Photo/Andre Penner

Nello stato di San Paolo, ciò significa che i bambini che dovrebbero tornare alle lezioni di persona nelle scuole pubbliche il 2 febbraio lo faranno prima di ricevere una seconda dose.

Sebbene i bambini abbiano molte meno probabilità rispetto agli adulti di soffrire di malattie gravi o di morire a causa del COVID-19, i sostenitori affermano che vaccinarli può ridurre al minimo la diffusione del virus nelle loro famiglie e nella società nel suo insieme.

Il Brasile ha iniziato a sperimentare un’impennata di casi di COVID-19 e il ministro della Salute Marcelo Queiroga ha dichiarato giovedì che la variante omcron altamente trasmissibile è diventata il ceppo dominante in Brasile.

Entro venerdì pomeriggio, solo sei dei 27 stati brasiliani avevano ricevuto vaccini per bambini. L’ufficio stampa del ministero della Salute ha citato intoppi logistici e ha detto all’Associated Press che le dosi saranno consegnate agli stati rimanenti durante il fine settimana. La maggior parte di loro inizierà a vaccinare i bambini lunedì.

Il Brasile ha circa 20 milioni di bambini tra i 5 e gli 11 anni, secondo il ministero.


© 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

Articolo precedenteÈ in arrivo il sito Web per i test antivirus gratuiti. Come funzionerà?
Articolo successivoLe vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono diminuite dell’1,9% a dicembre a causa dell’elevata inflazione e dell’aumento dei casi di Covid