omicron

Credito: Pixabay/CC0 Dominio pubblico

Gli Stati Uniti stanno sperimentando “quasi un aumento verticale” dei casi di COVID mentre la variante Omicron spazza il paese, ma il picco potrebbe essere solo a poche settimane, ha affermato domenica il principale consigliere per la pandemia degli Stati Uniti Anthony Fauci.

“Siamo sicuramente nel mezzo di un’impennata molto grave e di un aumento dei casi”, ha detto Fauci a “This Week” della ABC, definendo il tasso di infezione in aumento “davvero senza precedenti”.

Con la variante Omicron del virus che si sta diffondendo in tutto il mondo, venerdì negli Stati Uniti sono stati segnalati più di 440.000 nuovi casi, quasi esattamente 200.000 in più rispetto al picco dello scorso febbraio.

Ma Fauci ha affermato che l’esperienza del Sudafrica, dove il ceppo è stato rilevato per la prima volta alla fine di novembre e ha raggiunto il picco rapidamente, poi si è attenuato quasi altrettanto rapidamente, ha offerto qualche speranza.

Le prove stanno aumentando, ha aggiunto, che Omicron è più mite rispetto alle varianti precedenti. I tassi di decessi e ricoveri negli Stati Uniti sono stati molto più bassi nelle ultime settimane rispetto alle precedenti ondate di COVID.

Gli Stati Uniti, come altri paesi, hanno lottato per trovare un equilibrio che protegga la salute pubblica senza danneggiare gravemente l’economia o criticare servizi chiave come la polizia e i viaggi aerei.

Con i bambini che dovrebbero tornare a scuola lunedì dopo la pausa di fine anno, sia Fauci che il segretario all’istruzione degli Stati Uniti hanno affermato di ritenere che l’istruzione di persona possa essere condotta in sicurezza se vengono prese le dovute precauzioni.

Fauci ha nuovamente supplicato i genitori di assicurarsi che i loro figli siano vaccinati, di indossare maschere e di sottoporsi a test se necessario.

“Penso che tutte queste cose messe insieme, sia abbastanza sicuro riportare quei bambini a scuola, contro gli effetti deleteri di tenerli fuori”, ha detto Fauci.

Il segretario all’Istruzione degli Stati Uniti Miguel Cardona, nel frattempo, ha affermato che il ritorno in classe sarà impegnativo, ma necessario.

“Penso che ci saranno dossi sulla strada, specialmente domani”, ha detto a “Fox News Sunday”, con un gran numero di insegnanti e personale che si daranno malati.

“Quindi ci rimbocchiamo le maniche, tutti con le mani in mano, teniamo i nostri bambini in classe. Questo dovrebbe essere il nostro pensiero predefinito”.

Ed Eric Adams, che ha prestato giuramento come sindaco di New York a pochi minuti dall’inizio del nuovo anno, ha detto che non c’era altra scelta che far tornare i bambini, in sicurezza, a scuola.

“Abbiamo perso quasi due anni di istruzione”, ha detto alla ABC. “Non possiamo farlo di nuovo… Il posto più sicuro per i bambini è all’interno di una scuola”.


© 2022 AFP

Articolo precedenteIl Regno Unito prepara piani di emergenza omicron per ospedali e scuole
Articolo successivoCovid-19: i viaggi aerei vedono un inizio turbolento fino al 2022 per le preoccupazioni di Omicron