Home Notizie recenti Disparità esaminate nella percezione degli esiti della ricostruzione del seno

Disparità esaminate nella percezione degli esiti della ricostruzione del seno

12
0

La soddisfazione delle donne dopo la ricostruzione del seno varia con le valutazioni della qualità della vita, secondo uno studio pubblicato nel numero di luglio di Chirurgia plastica e ricostruttiva.

Shannon S. Wu, della Cleveland Clinic, e colleghi hanno studiato i fattori associati alla disparità tra le percezioni del paziente e dell’osservatore sui risultati della ricostruzione mammaria. L’analisi ha incluso 147 pazienti che hanno subito la ricostruzione del seno (dal 2009 al 2011) e hanno completato il BREAST-Q. Le fotografie sono state classificate da un pannello diversificato utilizzando la scala estetica del seno convalidata.

I ricercatori hanno scoperto che il 19% dei pazienti è stato classificato con una soddisfazione del paziente che supera i punteggi degli osservatori (gruppo 1), il 63% con un allineamento tra soddisfazione del paziente e punteggi degli osservatori (gruppo 2) e il 18% con una soddisfazione del paziente inferiore ai punteggi degli osservatori (gruppo 3). Il gruppo 3 aveva l’aspetto complessivo mediano più alto e il gruppo 1 quello più basso. Lo stato dei gruppi 1 e 3 era significativamente associato al benessere psicosociale, sessuale e fisico. L’età, l’indice di massa corporea, le terapie adiuvanti autologhe o basate su impianti e la tempistica della ricostruzione non erano significativamente associati alla disparità.

Vedi anche:  L'iPhone di Apple riconquista il primo posto nel mercato degli smartphone in Cina: la ricerca

“I nostri risultati hanno un impatto sul processo decisionale condiviso tra paziente e medico nelle fasi di pianificazione preoperatoria”, scrivono gli autori. “La valutazione di un paziente con un basso funzionamento psicosociale, sessuale o fisico di base, o prove che suggeriscono future menomazioni, possono giustificare ulteriori discussioni sulle aspettative degli esiti postoperatori”.


Copyright © 2022 Giornata della Salute. Tutti i diritti riservati.

Articolo precedente‘Insopportabile’: 3 pazienti raccontano di un calvario del vaiolo delle scimmie
Articolo successivoL’India riporta la prima possibile morte in Asia per vaiolo delle scimmie