Home Notizie recenti Casi di Omicron negli Stati Uniti in calo a New York, grandi...

Casi di Omicron negli Stati Uniti in calo a New York, grandi città: dati

78
0
New York

Credito: CC0 Pubblico Dominio

L’ondata di Omicron negli Stati Uniti sta iniziando a diminuire a New York e in altre grandi città, i dati ufficiali hanno mostrato questa settimana, anche se i ricoveri COVID-19, un indicatore in ritardo, hanno raggiunto nuovi massimi.

La tendenza all’aumento esplosivo dei casi di Omicron, seguita da declini altrettanto rapidi, segue schemi simili visti in Gran Bretagna e in Sud Africa, dove la variante è stata segnalata per la prima volta a fine novembre.

Nella città di New York, la media su sette giorni dei nuovi casi giornalieri è in calo dal 2 gennaio circa, quando hanno raggiunto il picco di 40.000 al giorno, un record assoluto.

La cifra era di circa 28.500 il 10 gennaio, ancora più alta di qualsiasi cosa vista nelle precedenti ondate causate da altri ceppi, ha mostrato venerdì un tracker ufficiale.

Gocce simili erano visibili nello stato di New York, nel New Jersey ea Chicago, la terza città più grande del paese, così come nella capitale Washington.

Ma la media nazionale è ancora in aumento, con oltre 750.000 casi al giorno, poiché le infezioni continuano a crescere nella maggior parte degli stati.

Sebbene sia più mite per la maggior parte delle persone rispetto ai ceppi del passato, la trasmissibilità di Omicron ha significato che la piccola frazione che si ammala gravemente ammonta a un gran numero, travolgendo gli ospedali.

Più di 157.000 posti letto sono occupati da pazienti COVID, secondo il Dipartimento di Salute e Servizi Umani, un record.

Allo stesso tempo, il paese è stato colpito da scioperi infermieristici a livello nazionale e proteste per la carenza di personale e attrezzature, oltre ad essere costretto a lavorare mentre è positivo al COVID.

La media di sette giorni dei decessi giornalieri è di oltre 1.700, avvicinandosi al picco osservato l’ultima volta durante l’ondata della variante Delta nel settembre 2021, che era di circa 1.900 al giorno.

Il picco di tutti i tempi è arrivato a gennaio 2021, quando più di 3.400 persone hanno perso la vita ogni giorno.

L’efficacia del vaccino rimane superiore al 90% contro i casi gravi, secondo i dati dello stato di New York.

Giovedì, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha inferto un duro colpo al presidente Joe Biden bloccando il suo mandato di vaccinazione o test COVID per i dipendenti di grandi aziende.

Tuttavia, la più alta corte della nazione ha autorizzato un mandato di vaccinazione per gli operatori sanitari presso le strutture che ricevono finanziamenti federali.


© 2022 AFP

Articolo precedenteIl surplus commerciale della Cina ha raggiunto il record di 676 miliardi di dollari nel 2021
Articolo successivoLa Cina concorda con gli Stati Uniti di rilasciare riserve di petrolio in prossimità del capodanno lunare