La variante Omicron del coronavirus si sta diffondendo più velocemente della variante Delta e sta causando infezioni nelle persone già vaccinate o che si sono riprese dalla malattia Covid-19, ha avvertito lunedì l’organismo sanitario mondiale.

Il dottor Tedros Adhanom Ghebreyesus, parlando a Ginevra, ha osservato: “Un evento cancellato è meglio di una vita cancellata. È meglio annullare ora e festeggiare dopo, che festeggiare ora e piangere dopo”. “Ora ci sono prove coerenti che l’Omicron si sta diffondendo significativamente più velocemente della variante Delta”, ha detto il direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus durante il briefing. “Ed è più probabile che le persone vaccinate o guarite dal Covid-19 possano essere infettate o reinfettate”, ha detto Tedros.

Diversi paesi si sono attivati ​​per cercare di arrestare la diffusione della variante, imponendo anche restrizioni di viaggio. L’OMS ha anche affermato che non sarebbe “saggio” concludere dalle prime prove che l’Omicron fosse una variante più mite. Il dottor Tedros ha affermato che “tutti noi siamo stufi di questa pandemia. Tutti noi vogliamo trascorrere del tempo con amici e familiari. Tutti noi vogliamo tornare alla normalità”. Ma ha detto che tutti, “leader e individui”, hanno dovuto prendere decisioni difficili per proteggere le persone.

Articolo precedentePandemia di Covid-19: Omicron potrebbe dimezzare la crescita globale del quarto trimestre
Articolo successivoLira fa storico rally del 25% mentre Erdogan si muove per tutelare i risparmi