Secondo l’Asian Development Bank, le rimesse globali cresceranno probabilmente di 34 miliardi di dollari quest’anno e di circa 31 miliardi nel 2022, invertendo il declino dello scorso anno, mentre le economie si riprenderanno dall’impatto della pandemia di coronavirus.

La crescita stimata delle rimesse del 4,8% a livello globale quest’anno riflette un confronto con la base bassa dell’anno scorso, così come il desiderio dei lavoratori migranti di inviare denaro a casa per recuperare le rimesse mancate nel 2020, ha affermato l’ADB in un aggiornamento alle pubblicazioni rilasciate dall’inizio dell’emergenza Covid-19. La crescita del denaro rimpatriato dai lavoratori migranti rallenterà al 4,2% nel 2022 man mano che gli effetti di base svaniranno.

La contrazione economica al culmine della pandemia ha portato a tagli di posti di lavoro e orari di lavoro ridotti in molti paesi di destinazione per i lavoratori stranieri, con conseguenti ondate “senza precedenti” di migranti di ritorno. Includevano quasi 400.000 filippini e 4 milioni di cittadini indiani nel 2020, con un’enorme maggioranza di ritorno da lavori in Medio Oriente e Stati Uniti

Le rimesse globali sono diminuite del 2,3% nel 2020, secondo le stime degli economisti di ADB.

L’ADB ha affermato che la simulazione presuppone una ripresa “pessimistica” da Covid-19 in Asia Pacifico, con una ripresa che dovrebbe continuare nel 2022, anche se i casi potrebbero essere inferiori del 50% rispetto al 2021.

Anche con le migliori prospettive per quest’anno e il prossimo, il prestatore multilaterale con sede a Manila ha messo in guardia contro le sfide affrontate dai migranti, tra cui la modifica dei protocolli sull’immigrazione e sulla salute. Questi potrebbero limitare le opzioni di migrazione, che a loro volta potrebbero favorire il contrabbando e la tratta di esseri umani, ha affermato la banca.

I governi dovrebbero migliorare la collaborazione per stabilire procedure flessibili per la mobilità del lavoro transfrontaliera, oltre a garantire un maggiore accesso alla protezione sociale e ai servizi sanitari, ha affermato l’ADB.

Articolo precedenteJoe Biden firma una legge sulla spesa per la difesa da 768,2 miliardi di dollari
Articolo successivoLa Banca Mondiale presta $221 milioni al Vietnam per la ripresa economica da Covid-19