Home Economia Lo Sri Lanka nomina nuovi ministri mentre la vecchia squadra si dimette...

Lo Sri Lanka nomina nuovi ministri mentre la vecchia squadra si dimette a causa della crisi economica

191
0

Lo Sri Lanka ha nominato un nuovo ministro delle finanze quando il presidente Gotabaya Rajapaksa ha iniziato a rielaborare il suo gabinetto per far uscire l’economia dalla peggiore crisi degli ultimi decenni.

Ali Sabry subentrerà a Basil Rajapaksa come capo delle finanze, mentre GL Pieris continuerà a ricoprire il ruolo di ministro degli Esteri, ha dichiarato lunedì al telefono Sudewa Hettiarachchi, direttore generale della Presidential Media Division. Sabry è tra i decisori chiave mentre il presidente si prepara per un salvataggio dal Fondo monetario internazionale.

Il rimpasto arriva nel mezzo della lotta dello Sri Lanka con una grave carenza di dollari che ha spinto i controlli sui capitali e il contenimento delle importazioni. Con il governo a corto di fondi per pagare l’acquisto di beni essenziali come cibo e carburante, la nazione sta cercando di rifondere il debito per evitare un default, mentre combatte altre sfide sotto forma dell’inflazione più veloce dell’Asia e di una valuta che è crollata.

Sabry e Pieris fanno parte di un team che supervisionerà la ristrutturazione del debito, fondamentale per ottenere il sostegno del FMI. Il governatore della banca centrale Ajith Nivard Cabraal, che si era opposto agli aiuti del prestatore multilaterale, si è offerto di dimettersi separatamente a seguito della decisione dei membri del precedente gabinetto di dimettersi in massa.

Vedi anche:  Programma di messaggi di testo collegato al miglioramento dei fattori di rischio dello stile di vita per i sopravvissuti all'infarto

Dinesh Gunawardena e Johnston Fernando, entrambi ministri nel gabinetto uscente, hanno mantenuto i loro portafogli di istruzione e autostrade nella nuova squadra, ha affermato l’ufficio del presidente in una nota. Un gabinetto permanente sarà nominato dopo le discussioni con tutti i partiti politici in parlamento, ha affermato.

Lo scossone segue il tentativo del governo di reprimere i crescenti disordini sociali imponendo regole di emergenza, vietando gli assembramenti e ordinando ai fornitori di servizi Internet di limitare l’accesso ai social media. L’inflazione sta raggiungendo quasi il 19% e i cittadini hanno dovuto sopportare interruzioni di corrente giornaliere fino a 13 ore prima che il diesel si esaurisse a causa di una crisi valutaria.

I cittadini di tutta l’isola domenica hanno sfidato il coprifuoco e hanno organizzato proteste per le strade chiedendo la cacciata del presidente a causa dell’aumento del costo della vita. I gruppi di social media ora chiedono un “lunedì nero”, chiedendo alle persone di indossare il colore per mostrare unità e rabbia per la situazione attuale.

Decisione sulla tariffa

L’offerta di dimissioni del governatore della banca centrale è arrivata un giorno prima che l’autorità avrebbe dovuto annunciare la sua decisione sul tasso di interesse.

Vedi anche:  Musk dice "non sono sicuro" che la sua offerta di acquisto su Twitter avrà successo

Cabraal, un politico veterano che è stato nominato governatore della Banca centrale dello Sri Lanka a settembre, ha aggiunto aumenti dei tassi – in aumento di un totale di 200 punti base dal minimo dell’era della pandemia – per combattere l’inflazione che sta spingendo verso il 20% tra i rischi della guerra russa in Ucraina.

“Le dimissioni hanno portato a molta volatilità nel mercato, ma questo apre anche una nuova strada da seguire per la politica e la strategia”, ha affermato Dimantha Mathew, capo della ricerca presso First Capital Holdings Plc. “L’autorità monetaria dovrà, in via prioritaria, cercare di stabilizzare sia il tasso di cambio che l’inflazione aumentando i tassi di interesse”.

Il mese scorso il FMI ha affermato che lo Sri Lanka deve affrontare un “chiaro problema di solvibilità” a causa di livelli di debito insostenibili, nonché di persistenti carenze fiscali e della bilancia dei pagamenti.

Lo Sri Lanka, il cui deficit commerciale è raddoppiato a 1,1 miliardi di dollari a dicembre, aveva circa 2,3 miliardi di dollari di riserve in valuta estera a febbraio e dovrà affrontare un rimborso di 1 miliardo di dollari di obbligazioni a luglio.

Articolo precedenteCome prevenire l’ictus ricorrente quando la causa è sconosciuta
Articolo successivoCome proteggere i bambini dalle cadute delle finestre