Home Economia L’inflazione in Turchia raggiunge il 61%, sale al nuovo massimo da 20...

L’inflazione in Turchia raggiunge il 61%, sale al nuovo massimo da 20 anni

166
0

L’inflazione annuale in Turchia ha raggiunto il 61,14% lunedì, salendo al nuovo massimo degli ultimi 20 anni e aggravando la crisi del costo della vita per molte famiglie.

L’Istituto statistico turco ha affermato che i prezzi al consumo sono aumentati del 5,46% a marzo rispetto al mese precedente. L’inflazione annuale è salita dal 54,44% di febbraio.

Il più alto aumento annuale dei prezzi è stato nel settore dei trasporti, al 99,12 per cento, mentre l’aumento dei prezzi dei generi alimentari è stato del 70,33 per cento, secondo i dati. È stato il più grande aumento su base annua dal marzo 2002.

L’aumento dei prezzi fa parte di una crisi economica esacerbata dalla pandemia di COVID-19. Nel frattempo, l’invasione russa dell’Ucraina ha visto un aumento dei prezzi di gas, petrolio e grano.

Vedi anche:  Sri Lanka in trattative per modificare i termini dell'accordo cinese da 1,5 miliardi di dollari: rapporto

L’inflazione galoppante della Turchia segue anche una serie di tagli dei tassi di interesse alla fine dello scorso anno, in linea con l’opposizione del presidente Recep Tayyip Erdogan agli elevati costi finanziari nel tentativo di stimolare la crescita, gli investimenti e le esportazioni.

Contrariamente al pensiero economico consolidato, il presidente insiste sul fatto che i tassi elevati causano inflazione.

La banca centrale ha tagliato i tassi di cinque punti percentuali tra settembre e dicembre, ma quest’anno sono rimasti invariati al 14%.

La lira, che l’anno scorso ha perso il 44 per cento del suo valore rispetto al dollaro USA, è precipitata al massimo storico di 18,41 contro il biglietto verde a dicembre. La performance della valuta ha alimentato l’inflazione nell’economia turca dipendente dalle importazioni.

Nel tentativo di attutire il colpo alle famiglie, il governo ha attuato tagli alle tasse sui beni di prima necessità e ha adeguato le tariffe elettriche.

Vedi anche:  Riduzione del consumo di acqua nelle centrali solari a concentrazione con raffreddamento radiativo e celle frigorifere

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dal personale di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed distribuito.)

Articolo precedenteI pazienti in sovrappeso dovrebbero dimagrire prima della procedura per trattare il ritmo cardiaco anormale
Articolo successivoLa Svezia darà il 4° vaccino COVID-19 alle persone di età superiore ai 65 anni