Home Economia L’economia britannica si contrae negli ultimi 3 mesi, alimentando i timori di...

L’economia britannica si contrae negli ultimi 3 mesi, alimentando i timori di recessione

39
0

L’economia britannica si è contratta negli ultimi tre mesi, alimentando ulteriormente i timori che una recessione possa essere dietro l’angolo, nuovi dati rivelati venerdì.

Il prodotto interno lordo (PIL) è diminuito dello 0,1 per cento durante il secondo trimestre, ha affermato l’agenzia di stampa dpa citando l’Office for National Statistics (ONS).

Si tratta di un grande passo indietro rispetto al primo trimestre dell’anno, quando il PIL è cresciuto dello 0,8 per cento.

Il settore dei servizi è stato particolarmente colpito, con un calo dello 0,4% nel trimestre, hanno affermato gli esperti dell’ONS.

Gran parte di questo è stato nel settore sanitario e sociale, ed è arrivato perché sono stati spesi meno soldi per la lotta contro Covid-19.

Il PIL è sceso dello 0,6% a giugno e l’ONS ha rivisto la sua stima di maggio da una crescita dello 0,5% a solo lo 0,4%.

Vedi anche:  Joe Biden firmerà una CHIPS da 280 miliardi di dollari nel tentativo di rilanciare gli Stati Uniti sulla Cina

Il direttore delle statistiche economiche dell’ONS, Darren Morgan, ha dichiarato: “Con la crescita di maggio leggermente rivista al ribasso e giugno che mostra un notevole calo, nel complesso l’economia si è leggermente ridotta nel secondo trimestre.

“La salute è stata la principale ragione per cui l’economia ha subito una contrazione poiché sia ​​i programmi di test, tracciabilità che di vaccino sono stati chiusi, mentre anche molti rivenditori hanno avuto un trimestre difficile. Questi sono stati parzialmente compensati dalla crescita di hotel, bar, parrucchieri ed eventi all’aperto in tutto il trimestre, in parte a causa delle persone che celebrano il Giubileo di platino”.

La Banca d’Inghilterra ha avvertito che la Gran Bretagna potrebbe entrare in recessione entro la fine dell’anno.

–IANS

ksk/

Vedi anche:  Il won sudcoreano crolla al minimo da oltre 13 anni in seguito ai dati sull'inflazione negli Stati Uniti

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dal personale di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed distribuito.)

Articolo precedenteLa cinese Huawei afferma che le vendite sono in calo ma le nuove iniziative in crescita
Articolo successivoGermania: l’UE potrebbe approvare i vaccini COVID combinati il ​​prossimo mese