Home Economia La vittoria di Pirro della Fed americana sull’inflazione dopo il rialzo del...

La vittoria di Pirro della Fed americana sull’inflazione dopo il rialzo del tasso ufficiale di 75 pb

14
0

La Federal Reserve (Fed) statunitense ha alzato i tassi ufficiali di 75 punti base e si è impegnata fermamente a ridurre l’inflazione al suo obiettivo del 2%. I mercati azionari a livello globale si sono rafforzati sull’ottimismo che la Fed rallenterà il suo ritmo di stretta monetaria. Gli esperti ritengono che poiché la banca centrale statunitense non ha ancora finito con la sua guerra contro l’inflazione, le azioni non sono ancora completamente fuori pericolo e la volatilità presto alzerà la sua brutta testa.

Articolo precedenteLa rapida perdita dell’olfatto predice la demenza e le aree cerebrali più piccole legate all’Alzheimer
Articolo successivoIl PIL degli Stati Uniti si è ridotto dello 0,9% nel secondo trimestre, il suo secondo calo consecutivo, aumentando le probabilità di recessione