Home Economia La Germania ha bisogno di ridurre il consumo di gas più di...

La Germania ha bisogno di ridurre il consumo di gas più di qualsiasi altro stato dell’UE: rapporti

29
0

Secondo un’analisi, la Germania ha bisogno di ridurre il proprio consumo di gas più di qualsiasi altro stato membro dell’Unione Europea per raggiungere l’obiettivo di risparmio concordato del blocco del 15%.

La Germania deve in qualche modo trovare un modo per risparmiare 10 miliardi di metri cubi di gas naturale tra l’inizio di agosto e marzo del prossimo anno per raggiungere l’obiettivo del blocco, l’equivalente del consumo medio annuo di gas di 5 milioni di famiglie di quattro persone, rivela il analisi effettuata dall’agenzia di stampa dpa utilizzando i dati della Commissione Europea.

A causa del suo elevato livello di consumo di gas, la più grande economia europea è tenuta a realizzare risparmi maggiori rispetto a qualsiasi altro stato dell’UE, rendendola responsabile di quasi un quarto dei risparmi di gas in tutto il blocco.

Vedi anche:  Il New York Times compra "Wordle"

Il ministro dell’Economia Robert Habeck ha indicato che la Germania era già sulla buona strada per ridurre i consumi del 14-15% rispetto all’anno scorso.

Tuttavia, la scorsa settimana Habeck ha anche sottolineato che la Germania starebbe tentando di ridurre i propri consumi di oltre il minimo concordato del 15%.

Il presidente della Federazione delle industrie tedesche (BDI), Siegfried Russwurm, ha invitato il governo ad accelerare le misure di risparmio di gas e ha avvertito che le aziende che tentano di passare dal gas al petrolio sono state rallentate dalla burocrazia.

Ha chiesto misure di accelerazione come la sostituzione della produzione di energia elettrica a gas con centrali elettriche a carbone.

“Questa non è la velocità di cui la Germania ha bisogno nella gestione delle crisi”, ha affermato Russwurm.

Vedi anche:  Come una rete elettrica intelligente alimenterà il nostro futuro

“La Germania è nel mezzo della più grande crisi energetica dalla fondazione della Repubblica Federale. Imprese e privati ​​devono fare la loro parte per risparmiare gas per evitare interruzioni della produzione. Ora è questione di determinazione e velocità”.

–IANS

ksk/

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dal personale di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed distribuito.)

Articolo precedenteIn mezzo all’impennata dei prezzi dell’energia, la Sec-Gen delle Nazioni Unite sollecita la transizione verso le energie rinnovabili
Articolo successivoI profitti Toyota diminuiscono poiché la carenza di chip fa aspettare i clienti