Home Economia La Cina concorda con gli Stati Uniti di rilasciare riserve di petrolio...

La Cina concorda con gli Stati Uniti di rilasciare riserve di petrolio in prossimità del capodanno lunare

90
0

La Cina rilascerà petrolio greggio dalle sue scorte strategiche nazionali durante le vacanze del capodanno lunare che inizieranno il 1 febbraio come parte di un piano coordinato dagli Stati Uniti con altri grandi consumatori per ridurre i prezzi globali, hanno detto a Reuters fonti.

Le fonti, che sono a conoscenza dei colloqui tra i due principali consumatori di greggio al mondo, hanno affermato che la Cina ha accettato alla fine del 2021 di rilasciare una quantità non specificata di petrolio a seconda dei livelli dei prezzi.

“La Cina ha accettato di rilasciare un importo relativamente maggiore se il petrolio supera gli 85 dollari al barile e un volume inferiore se il petrolio rimane vicino al livello di 75 dollari”, ha affermato una fonte, senza approfondire. Il rilascio di azioni di greggio da parte della Cina avverrà intorno al capodanno lunare, affermano le fonti. La Cina sarà chiusa per la più grande vacanza annuale dal 31 gennaio al 6 febbraio

Vedi anche:  Rivestimento antimicrobico per migliorare gli impianti

(Questa storia non è stata modificata dal personale di Business Standard ed è generata automaticamente da un feed sindacato.)

Articolo precedenteCasi di Omicron negli Stati Uniti in calo a New York, grandi città: dati
Articolo successivoLe vendite al dettaglio negli Stati Uniti scendono al minimo di dieci mesi a causa della carenza di Covid-19