Home Economia Il Pakistan aumenta i prezzi dell’energia in mezzo alla crisi energetica nonostante...

Il Pakistan aumenta i prezzi dell’energia in mezzo alla crisi energetica nonostante l’inflazione dilagante

50
0

Martedì il Pakistan ha aumentato i prezzi dell’elettricità per far fronte all’aumento dei costi di generazione nel mezzo di una crisi energetica globale e un’ondata di caldo, anche se il paese è alle prese con la sua inflazione più alta in oltre un decennio, ha affermato il ministro dell’Energia.

L’inflazione il mese scorso ha raggiunto il 21,3%, trainata principalmente dall’aumento dei costi alimentari, e il paese deve anche affrontare riserve estere in rapido esaurimento, un deprezzamento della valuta e un aumento del disavanzo delle partite correnti.

“Il governo ha approvato un aumento delle tariffe elettriche, ma i consumatori (poveri) non saranno interessati”, ha detto ai giornalisti a Islamabad il ministro dell’Energia Khurram Dastagir Khan, aggiungendo che l’aumento non si applicherà a loro.

Le importazioni mensili di olio combustibile del Pakistan dovrebbero raggiungere il massimo degli ultimi quattro anni a giugno, mostrano i dati Refinitiv, mentre il paese lotta per acquistare gas naturale liquefatto per la produzione di energia in mezzo a un’ondata di caldo che sta guidando la domanda.

Vedi anche:  Pistole, non rose: la vera storia del primo paziente della penicillina

L’aumento delle importazioni di energia ha colpito l’economia mentre il paese lotta per aumentare i cambi. La rupia ha perso il 20% del suo valore nel 2022. Le riserve sono scese fino a 9,3 miliardi di dollari, appena sufficienti per pagare 45 giorni di importazioni.

Il Pakistan questo mese ha raggiunto un accordo a livello di personale con l’FMI per 1,17 miliardi di dollari in finanziamenti fondamentali nell’ambito di un pacchetto di salvataggio ripreso.

Il paese sta anche spingendo per sfruttare altre strade per il potere.

Il ministro ha affermato che la produzione di energia nucleare è aumentata dopo il rifornimento di una centrale.

Dall’inizio di luglio l’impianto K2 è operativo a pieno regime.

(Segnalazione di Syed Raza Hassan; Montaggio di Nick Macfie)

(Questa storia non è stata modificata dal personale di Business Standard ed è generata automaticamente da un feed sindacato.)

Vedi anche:  Il CBD transdermico non è migliore del placebo per l'epilessia focale resistente ai farmaci

Articolo precedenteIl Bangladesh cerca un prestito del FMI di $ 4,5 miliardi tra le preoccupazioni sul forex: rapporto
Articolo successivoMentre il boom della pandemia online svanisce, Shopify taglia 1.000 posti di lavoro