Home Economia Gli operatori si preparano al momento decisivo dell’euro alla riunione politica della...

Gli operatori si preparano al momento decisivo dell’euro alla riunione politica della BCE

68
0

I commercianti di valuta estera si stanno preparando per uno degli incontri più importanti della Banca centrale europea da anni, in cui i responsabili politici sono pronti a spianare la strada al suo primo aumento dei tassi dal 2011.

Il prezzo delle opzioni suggerisce che i trader non sono stati così nervosi riguardo a una decisione sui tassi della BCE dal 2019. Mentre la banca è ampiamente prevista per mantenere i tassi stabili giovedì, la domanda è se la presidente della BCE Christine Lagarde respingerà le aspettative su base 50 aumenti di punti in futuro, che sono aumentati nelle ultime settimane mentre il ritmo record di inflazione della regione continua ad accelerare.

La decisione potrebbe cambiare il gioco per l’euro. La valuta comune è stata impantanata dalle preoccupazioni per la crescita dell’area dell’euro e per un dollaro in ripresa mentre la Federal Reserve si imbarca in un rapido ciclo di rialzi. Un perno decisamente aggressivo potrebbe aiutare a convincere i ribassisti che i responsabili politici sono determinati a inasprire le condizioni finanziarie nonostante i venti contrari, sollevandolo ulteriormente dal minimo di cinque anni contro il dollaro toccato il mese scorso.

Vedi anche:  Facebook e Instagram eliminano i post che offrono pillole abortive

L’entità di qualsiasi mossa dell’euro, in entrambe le direzioni, “dipenderà dal grado di urgenza che sarà presentato da Lagarde”, ha affermato Ulrich Leuchtmann, capo della strategia valutaria di Commerzbank.

“Tutto ciò che indica passi di 50 punti base sarebbe euro-positivo, poiché ci sono abbastanza partecipanti al mercato là fuori che sono ancora scettici sulla volontà della BCE di aumentare rapidamente”, ha affermato.

Gli strateghi di Morgan Stanley, tra cui Wanting Low, raccomandano di puntare alla coppia euro-dollaro che raggiunge 1,10 sulla scia della decisione, un livello che non si vedeva dall’inizio di aprile, poiché i responsabili politici della BCE raddoppiano sulla retorica da falco. Stephen Gallo, stratega di BMO Capital Markets, assegna una possibilità del 20% a uno scenario “molto aggressivo” che vedrebbe la BCE aumentare i tassi alla riunione di giovedì, il che potrebbe portare la coppia euro-dollaro a chiudere o “moderatamente al di sopra” di quel livello.

Nelle ultime settimane, i mercati si sono mossi per scommettere su circa 140 punti base di rialzi dei tassi entro la fine dell’anno e scommettono su un aumento di 50 punti base entro settembre. Alcuni membri del Consiglio direttivo hanno segnalato l’apertura a mosse più ampie in mezzo alla preoccupazione per l’entità delle pressioni inflazionistiche.

Vedi anche:  Gli Stati Uniti mirano a raccogliere 200 miliardi di dollari come parte del rivale del G7 della cinese Belt & Road

I commenti sulla possibilità di uno strumento per contenere l’allargamento degli spread tra i rendimenti obbligazionari core e periferici dell’eurozona hanno anche confortato il fatto che la BCE potrebbe essere in grado di controllare il rischio di frammentazione e continuare a salire.

Ciò ha ridotto il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato statunitensi a breve termine e le loro controparti europee, un fattore chiave della coppia euro-dollaro. Solo con questa metrica, l’euro dovrebbe essere scambiato più vicino a $ 1,09.

Tuttavia, qualsiasi delusione potrebbe solo significare ulteriore debolezza per l’euro. Secondo Jane Foley, la stratega di Rabobank FX, le persone stanno ricostruendo posizioni lunghe nella valuta comune, che sono vulnerabili se i responsabili politici respingono l’entusiasmo del mercato.

“Anche se la BCE segnalasse con forza il rischio di una mossa di 25 punti base il mese prossimo, ciò difficilmente produrrebbe alcun supporto per l’euro”, ha affermato. “Penso che un po’ più di potenziale al ribasso potrebbe essere in serbo per EUR/USD nei prossimi giorni.”

Articolo precedenteGli ingegneri sviluppano un metodo in grado di riciclare l’acqua utilizzata nel fracking e nella perforazione
Articolo successivoDifetti su misura in un anodo di carbonio duro per migliorare le prestazioni di stoccaggio di Na