Home Economia Gli aiuti statunitensi all’Ucraina crescono fino a raggiungere i 14 miliardi di...

Gli aiuti statunitensi all’Ucraina crescono fino a raggiungere i 14 miliardi di dollari in un disegno di legge del governo di 1,5 trilioni di dollari

51
0

Martedì un pacchetto di aiuti degli Stati Uniti per l’Ucraina e i suoi alleati dell’Europa orientale è cresciuto fino a raggiungere circa 14 miliardi di dollari, mentre i legislatori hanno dato gli ultimi ritocchi a un disegno di legge di spesa del governo di 1,5 trilioni di dollari che i leader sperano che il Congresso emanerà entro la fine della settimana.

Democratici e repubblicani si sono uniti solidamente agli aiuti dell’Ucraina, con l’attacco della Russia che ha devastato parti del paese e provocato la peggiore crisi di rifugiati in Europa dalla seconda guerra mondiale.

I negoziatori hanno affermato che il pacchetto di aiuti militari, umanitari ed economici alla regione è cresciuto di quasi 14 miliardi di dollari, rispetto ai 12 miliardi di dollari di lunedì e alla richiesta di 10 miliardi di dollari del presidente Joe Biden la scorsa settimana.

“Li sosterremo contro la tirannia, l’oppressione, gli atti violenti di sottomissione”, ha detto Biden alla Casa Bianca.

La manifestazione bipartisan dietro il pacchetto di aiuti all’Ucraina è stata solo una manifestazione del desiderio del Congresso di aiutare quel paese, ma non tutto è stato armonioso.

I repubblicani hanno accusato Biden di muoversi troppo lentamente per aiutare l’Ucraina e le nazioni della NATO ad assisterla e per imporre sanzioni contro la Russia e il suo presidente, Vladimir Putin. I democratici affermano che era necessario tempo per portare con sé gli alleati europei che dipendono fortemente dalle fonti energetiche russe. E una spinta bipartisan per vietare le importazioni di petrolio dalla Russia era forse diventata inarrestabile prima che Biden annunciasse martedì che lo avrebbe fatto da solo.

Martedì, all’ora di cena, i legislatori non avevano ancora pubblicato il disegno di legge complessivo, che finanzierebbe le agenzie federali quest’anno e includerebbe gli aiuti all’Ucraina. Ma i dettagli della legge travolgente cominciavano ad emergere e il suo passaggio, probabilmente nei prossimi giorni, non era in dubbio.

Vedi anche:  Un framework per ottimizzare l'efficienza e il comfort dei sistemi di alimentazione assistita da robot

“La guerra in Europa ha concentrato le energie del Congresso per portare a termine qualcosa e farlo rapidamente”, ha affermato il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer, DN.Y.

I legislatori avevano anche altre motivazioni per approvare il disegno di legge da 1,5 trilioni di dollari. In caso contrario, entro sabato, le agenzie federali sarebbero state chiuse durante l’anno elettorale, un colpo dannoso che i legislatori erano ansiosi di evitare. E la legislazione conteneva vittorie per entrambe le parti.

I democratici hanno vinto circa 15 miliardi di dollari per un nuovo giro di spesa per vaccini, test e trattamenti per COVID-19, inclusi 5 miliardi di dollari per combattere la pandemia in tutto il mondo. Questo era al di sotto della richiesta di 22,5 miliardi di dollari di Biden.

I repubblicani hanno affermato di aver costretto i democratici a pagare l’intero importo ritirando i soldi non spesi dalla legislazione passata.

Il denaro proverrebbe da spese precedentemente approvate per combattere il COVID e per aiutare gli stati a far fronte ai costi della pandemia, ha affermato una persona che ha parlato in condizione di anonimato perché non era autorizzata a discutere pubblicamente la legislazione.

Schumer ha detto che ci sarebbero stati soldi per “Cancer Moonshot” di Biden per trovare una cura per la malattia e per aumentare le borse di studio Pell per gli studenti universitari a basso reddito. Ancora irrisolto è se includere programmi per proteggere le donne dalla violenza domestica e rafforzare la sicurezza informatica del paese, ha affermato Schumer.

La misura complessiva era sulla buona strada per aumentare la spesa complessiva per la difesa e la spesa interna rispetto ai livelli dell’anno scorso, sebbene le cifre esatte non fossero ancora disponibili. Il leader del GOP n. 2 del Senato John Thune del South Dakota ha detto che i repubblicani erano contenti della spinta per l’esercito.

Vedi anche:  Gli scienziati identificano un nuovo farmaco che blocca la crescita ricorrente del tumore al cervello

Il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, R-Ky., ha affermato che la misura fornirà garanzie sui prestiti alla Polonia per aiutarla a sostituire gli aerei che sta inviando all’Ucraina.

“È stato come tirare i denti” per convincere i Democratici ad accettare alcune delle spese per la difesa, ha detto. Ma ha aggiunto: “È un passo importante. Deve essere superato. Deve essere superato rapidamente”.

Il senatore Ben Cardin, D-Md., sponsor di uno sforzo bipartisan per vincere miliardi per aiutare l’industria della ristorazione colpita dalla pandemia, ha affermato che l’iniziativa non è sopravvissuta a causa dell’opposizione del GOP.

I leader della Camera speravano che la camera potesse approvare la legislazione mercoledì, inviandola al Senato. Il dibattito potrebbe durare giorni.

I massimi democratici della Camera stavano avvertendo i loro membri che avrebbero potuto tornare inaspettatamente a Washington venerdì sera dal ritiro politico del partito a Filadelfia per approvare il pacchetto o approvare l’ennesimo disegno di legge a breve termine che impediva una chiusura federale. Il finanziamento temporaneo per le agenzie federali scade alla fine della giornata di venerdì.

I tempi del passaggio finale, anche se probabilmente entro pochi giorni, non erano chiari. La scorsa settimana, otto senatori repubblicani conservatori hanno scritto a Schumer dicendo che i legislatori “non dovrebbero votarlo” fino a quando non avranno avuto il tempo di leggere il disegno di legge e per uno studio completo dei suoi costi da parte dell’ufficio del bilancio del Congresso apartitico.

“Ci sono alcuni senatori che non saranno d’accordo su nulla, sempre e ovunque”, ha detto il leader democratico della Camera n. 2 Steny Hoyer, D-Md., “il che è frustrante.

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dal personale di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed distribuito.)

Articolo precedenteNel 2023 la produzione di petrolio degli Stati Uniti dovrebbe raggiungere il livello record di 13 milioni di barili al giorno: VIA
Articolo successivoIl mondo affronta l’emergenza alimentare mentre la guerra in Ucraina aggrava la crisi della fame