Home Economia Energy Monitor incolpa la Russia per il peggioramento della crisi del gas...

Energy Monitor incolpa la Russia per il peggioramento della crisi del gas in Europa

67
0

Il capo dell’Agenzia internazionale per l’energia ha incolpato la Russia per il peggioramento della crisi del gas naturale in Europa, affermando mercoledì che i prezzi elevati e i bassi livelli di stoccaggio derivano in gran parte dal comportamento del fornitore di gas di proprietà statale Gazprom.

La Russia potrebbe inviare fino a un terzo di gas in più attraverso i gasdotti esistenti, ha affermato Fatih Birol, direttore esecutivo dell’organizzazione di 30 membri con sede a Parigi che fornisce raccomandazioni politiche sull’energia sostenibile e a prezzi accessibili.

Ciò ammonterebbe a circa il 10% del consumo giornaliero europeo di ciò che secondo i funzionari del settore sarebbe necessario per evitare una grave carenza in caso di clima più freddo del previsto.

In termini di gas europeo… crediamo che ci siano forti elementi di rigidità nei mercati del gas europei a causa del comportamento della Russia”, ha detto Birol ai giornalisti.

Contrariamente ad altri sostenitori dell’oleodotto, come Norvegia, Algeria e Azerbaigian, che aumentano le loro forniture in Europa, Gazprom ha ridotto le sue esportazioni in Europa del 25% nel quarto trimestre rispetto a un anno fa “nonostante i prezzi di mercato elevati, ha aggiunto.

Il presidente russo Vladimir Putin ha sottolineato che Gazprom ha adempiuto ai propri obblighi in base a contratti a lungo termine e ha accusato i prezzi spot elevati del gas delle decisioni europee di muoversi verso prezzi di mercato volatili a breve termine. Ha anche affermato che i clienti tedeschi del gas hanno rivenduto il gas russo alla Polonia e all’Ucraina piuttosto che soddisfare le esigenze del proprio mercato.

Vedi anche:  Non chiamatelo CEO: Jack Dorsey dice che ora è "Block Head".

Altri fattori che hanno contribuito alle scarse riserve di gas dell’Europa includevano un freddo inverno dello scorso anno, meno energia da fonti rinnovabili e una forte domanda estiva per le spedizioni di gas liquido in Asia.

Quando è stato pressato dai giornalisti sulla chiamata, Birol ha resistito dicendo direttamente che la Russia stava usando il gas per esercitare pressioni politiche sull’Europa occidentale.

La Russia ha spostato migliaia di truppe vicino al confine con l’Ucraina e ha chiesto che all’Ucraina fosse permanentemente impedita l’adesione all’alleanza NATO. Vuole anche che le autorità di regolamentazione tedesche e dell’Unione europea approvino il suo gasdotto Nord Stream 2 di nuova costruzione che aggirerebbe altri paesi e inizierebbe a portare il gas naturale direttamente in Europa, ma deve affrontare l’opposizione di Ucraina, Polonia e Stati Uniti.

Birol ha risposto: Vorrei anche notare che i bassi flussi di gas russo di oggi verso l’Europa coincidono con l’intensificarsi delle tensioni geopolitiche sull’Ucraina.

Vedi anche:  Il Regno Unito punta alla revoca dei cordoli del COVID

Volevo solo sottolineare questa coincidenza.

I livelli di gas negli stoccaggi sotterranei, il modo principale con cui i servizi pubblici soddisfano gli aumenti della domanda di calore ed elettricità, sono solo il 50% della capacità, rispetto alla media storica del 70% a questo punto dell’anno. Ciò ha fatto salire alle stelle i prezzi del gas naturale, un’opportunità commerciale a cui il fornitore statale russo Gazprom ha rinunciato.

L’incertezza sul prezzo e sull’offerta rimane alta, con la maggior parte della stagione di riscaldamento ancora da venire, ha detto Birol.

Ha detto che le forniture di gas naturale liquido inviate via nave stavano aiutando, ma che la sua tempestività era limitata a causa dei tempi di trasporto più lunghi.

Ha detto che Gazprom era dietro gran parte dello stoccaggio inferiore, con la società che rappresentava la metà del deficit di gas immagazzinato nonostante possedesse solo il 10% della capacità di stoccaggio dell’Europa.

(Solo il titolo e l’immagine di questo rapporto potrebbero essere stati rielaborati dal personale di Business Standard; il resto del contenuto viene generato automaticamente da un feed distribuito.)

Articolo precedenteOmicron provoca un forte calo delle vendite di biglietti aerei: IATA
Articolo successivoIl Sud Africa accoglie con favore la fine della lista rossa dell’UE per il Covid; lamenta una perdita di miliardi di rand