Lidl prolunga la sua offerta fino a ottobre per aiutare gli italiani colpiti dall’inflazione

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Da maggio, i clienti affezionati della grande distribuzione tedesca Lidl, che sono in possesso della carta virtuale “Lidl Plus” hanno diritto ad un buono sconto. Quest’ultimo corrisponde ad un coupon del 5% applicato sulla vostra spesa una volta al mese. Quest’offerta doveva terminare ad agosto ma, dato che l’inflazione continua a salire, Lidl ha scelto di prorogare l’offerta fino a ottobre.

Lidl: il re delle offerte vantaggiose

Il costo della vita quotidiana sta gradualmente aumentando con l’inflazione che ha colpito la Francia per diversi mesi. Lidl sta quindi pensando a tutti i suoi clienti fedeli e offre prezzi bassi tutto l’anno. In effetti, Lidl è uno dei franchising più economici. In effetti, Lidl rimane il re delle buone offerte su un’ampia gamma di prodotti. Per esempio, con l’inizio dell’anno scolastico alle porte, molte famiglie non devono preoccuparsi di per il materiale scolastico. E questo perché Lidl ha pensato a tutto.

A proposito dei numerosi prodotti a basso prezzo di Lidl, l’offerta dei vantaggi della carta Lidl Plus doveva terminare ad agosto. Ma la buona notizia è che Lidl proroga l’offerta fino ad ottobre 2022.

Una misura contro l’inflazione

A maggio si è parlato molto del piano di benefit. Di fronte all’inflazione galoppante in Italia, il rivenditore tedesco Lidl ha lanciato a maggio un’operazione per aiutare i suoi clienti più fedeli. Fino al 31 agosto, i possessori della carta fedeltà virtuale “Lidl Plus” potranno beneficiare di una Buono sconto del 5%. Il buono era valido su tutti i prodotti del negozio. Il buono può essere utilizzato una volta al mese, per acquisti di importo pari o superiore a 50 euro. Il 5% è stato detratto dall’intero scontrino al momento del pagamento.

Tuttavia, in un contesto di inflazione prolungata e persino di moltiplicazione dei gesti di altri marchi, il direttore esecutivo degli acquisti e del marketing del marchio Michel Biero ha fatto lo stesso. Stamattina ha annunciato la proroga di questi aiuti fino a ottobre ai microfoni di RTL. Il direttore non ha detto che non avrebbe esteso ulteriormente il programma. Tuttavia, per il momento, ottobre sembra essere coperto. L’idea è quella di “continuare ad aiutare il consumatore”. Per il momento ci fermiamo a ottobre, poi vedremo”.

Lunedì 22 agosto Carrefour ha deciso di congelare i prezzi su una selezione di 100 prodotti. A tal proposito il rappresentante Lidl ha detto: “Non sono favorevole al blocco dei prezzi. Volevamo qualcosa di molto più semplice. Un giorno al mese con uno sconto immediato del 5% su tutto i prodotti presenti nel negozio. Nessun elenco di prodotti. Scegliete voi il giorno in cui attivarlo.