Lidl, Leclerc, Carrefour: i buoni piani di questi supermercati per ridurre il prezzo della spesa

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Con l’inflazione alle stelle che continua a devastare tutta l’Italia, sembrerebbe che i supermercati hanno messo in atto buoni piani anti inflazione. In questo periodo, infatti, può essere molto difficile fare acquisti con un budget limitato. Per salvaguardare il budget e il potere d’acquisto degli italiani, alcuni supermercati hanno deciso di proporre buone offerte nei loro scaffali. Che si tratti di Leclerc, Lidl, Carrefour o Aldi, tutti hanno trovato soluzioni per facilitare lo shopping degli italiani. Vi raccontiamo tutto!

Inflazione in Italia

Negli ultimi tempi fare la spesa è diventato sempre più difficile. Infatti, con l’inflazione che dilaga in Italia, molti prodotti hanno visto aumentare i loro prezzi. Che si tratti di carne, caffè, oli vari o addirittura pasta, molti alimenti mancano dalla spesa degli italiani per questioni di budget. Ad agosto l’inflazione ha raggiunto un livello senza precedenti.

Per contrastare questo fenomeno esplosivo, alcuni supermercati hanno cercato di aiutare gli italiani a fare la spesa. Di conseguenza, sia Lidl che Carrefour hanno cercato di introdurre nei loro reparti dei buoni sconto per alleviare la preoccupazione di fare la spesa. Per preservare il potere d’acquisto degli italiani, sono state introdotte numerose misure di aiuto. Vi raccontiamo tutto!

Le misure dei diversi supermercati

Leclerc e le sue promozioni anti inflazione

Leclerc, per proteggere i portafogli di molte famiglie, ha deciso di proteggere e bloccare i prezzi di oltre 120 prodotti sui propri scaffali. Per proteggere i portafogli di molte famiglie, Leclerc ha deciso di proteggere e congelare i prezzi di oltre 120 prodotti sui propri scaffali. Sin dall’inizio, questa operazione è stata in grado di aggiungere quasi 110 prodotti all’elenco iniziale. L’operazione funziona in modo molto semplice: se il prezzo di uno di questi prodotti aumenta, i clienti vengono rimborsati della differenza sull’acquisto. E questo avviene grazie alla differenza sulla loro carta fedeltà.

Lidl: promozioni fedeltà

Il gigante tedesco dei supermercati ha voluto immediatamente unirsi a Leclerc per prendere provvedimenti contro l’inflazione. Dal 19 maggio, i clienti che dispongono dell’app Lidl Plus possono ricevere uno sconto del 5% alla cassa. E questo vale solo per acquisti di importo pari o superiore a 50 euro.

Carrefour: “100 prodotti a prezzi bloccati per 100 giorni

Carrefour continua a moltiplicare le sue iniziative anti-inflazione, proponendo 100 prodotti a prezzi bloccati per 100 giorni Il “blocco dei prezzi per 100 giorni” è iniziato il 22 agosto. Si concluderà il 30 novembre. Questo sconto è ancora valido in tutti i supermercati Carrefour. Tuttavia, sono interessati solo i prodotti a marchio Carrefour.

Supermercato Aldi: frutta e verdura a 1 e 2 euro

Per “soddisfare le esigenze degli italiani, i supermercati Aldi hanno lanciato il 1° giugno un’operazione su una selezione di frutta e verdura. Tuttavia, non solo frutta e verdura, ma anche frutta e verdura tra 0,99 e 1,99 euro.