Questa è la vitamina che deve essere presente in gravidanza

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Una donna incinta deve avere un corpo sano, con le giuste condizioni per poter portare a termine il processo di gravidanza senza complicazioni durante i nove mesi successivi. Per questo motivo, oltre a una dieta sana ed equilibrata, è importante prevedere l’assunzione di alcuni integratori vitaminici. Una delle più importanti è la vitamina B, la sua caratteristica più importante: influenza lo sviluppo del corpo umano, è essenziale per la formazione dell’embrione, ha altre qualità che portano grandi benefici alla futura mamma, regola i globuli rossi e bianchi, influenza il sistema nervoso, permette l’aumento delle proteine e allevia la nausea, uno dei sintomi della gravidanza più fastidiosi dell’intero processo.

Vitamina B9

Conosciuta anche come acido folico, una vitamina essenziale per lo sviluppo embrionale, la sua assunzione impedisce ai bambini di nascere con difetti del tubo neurale, come l’encefalocele, quando il tessuto cerebrale sporge attraverso un’apertura nel cranio; la spina bifida, che si verifica quando la spina dorsale e il midollo spinale non si chiudono; e l’anencefalia, nota come grave sottosviluppo del cervello. È consigliato quando una donna entra nell’età riproduttiva.

Vitamina B12

Questa vitamina del gruppo B influenza la formazione dei muscoli e del sistema nervoso dell’embrione; la sua assenza o i suoi bassi livelli scatenano problemi di colesterolo alto e di basso peso nel futuro bambino. Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università di Warwick, nel Regno Unito, ha dimostrato che il colesterolo viene prodotto perché una carenza di questa vitamina fa sì che la madre accumuli alti livelli di grasso nel feto. Altri studi suggeriscono che può anche portare al diabete di tipo 2 nel bambino.

Vitamina B6

Offre molteplici benefici sia alla madre che al bambino. Per le donne incinte, aiuta a ridurre e ad alleviare la nausea, un sintomo comune durante la gravidanza; sviluppa la produzione di emoglobina; influenza lo sviluppo delle proteine; aumenta la produzione di globuli rossi, anticorpi e ormoni; aiuta i bambini a formare e a rafforzare il loro sistema nervoso e cerebrale.

In quali alimenti troviamo la Vitamina B?

La vitamina B si trova generalmente in alimenti come uova, legumi, cereali, verdure a foglia verde scuro, noci, latticini, pesce come il nasello, semi, agrumi (arancia, mandarino, avocado) e fegato di pollo, manzo e tacchino.