Qual è la stagione migliore per andare a Disneyland?

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Visitare il regno sottomarino della Sirenetta, atterrare nella Terra di Batuu, dare un’occhiata al giardino di Andy o viaggiare verso “Molto, molto, molto lontano” con una nave pirata volante sono solo alcune delle tante attività magiche che Disneyland ha da offrire. Conosciuto anche per essere il luogo dove i sogni si avverano, in quanto materializza assolutamente tutte le produzioni che ci hanno rubato il cuore e che hanno fatto parte della nostra infanzia, garantisce divertimento e avventura per grandi e piccini. Per far sì che la visita sia un’esperienza piacevole e unica, prima di investire nei biglietti aerei bisogna tenere conto di alcuni fattori, come le date, la stagione, il costo e soprattutto l’affluenza di persone. Se state pensando di approfittare delle vacanze estive per visitare i parchi di Orlando in famiglia, tenete conto di queste considerazioni.

Qual è il periodo ideale per andare a Disneyland?

Disneyland è una delle attrazioni turistiche più popolari al mondo e riceve migliaia di visitatori ogni giorno. Anche se non esiste un giorno in cui è completamente vuoto, ci sono stagioni in cui è molto più conveniente visitarlo; per cominciare, considerate che se volete vivere le feste di fine anno come il Ringraziamento, il Natale e il Capodanno, troverete i parchi completamente affollati e le tariffe di ingresso, cibo e merchandising piuttosto alte. Se avete il budget necessario e la vostra famiglia è entusiasta di realizzare questo desiderio, fatelo. Tuttavia, se volete risparmiare un po’ di più, vi consigliamo di aspettare qualche settimana. La stagione ideale per visitare Disney inizia subito dopo queste celebrazioni, dalla terza settimana di gennaio alla seconda settimana di febbraio, fino al 10. Dopo San Valentino, dal 24 febbraio fino alla fine di aprile, in quanto è la cornice provvisoria per le celebrazioni del giorno di Pasqua, dopo la seconda metà di agosto fino alla seconda metà di ottobre, è possibile godersi i parchi Disney e approfittare del bel tempo. Per i festeggiamenti di Halloween, i costi e il numero di persone aumentano ancora. È possibile visitarla anche prima del Giorno del Ringraziamento (24 novembre) e nei primi giorni di dicembre.

Qual è la stagione sbagliata per andare a Disneyland?

Come abbiamo detto, le date speciali del calendario registrano i picchi più alti di visite. Per esempio: durante le vacanze di primavera, Pasqua, le vacanze estive (che possono iniziare da fine maggio a inizio settembre), Halloween e poi le feste di fine anno.

Quali sono i giorni di maggiore affluenza a Disneyland?

I parchi Disney ricevono visitatori tutti i giorni, ma i giorni più affollati sono il venerdì, il sabato e la domenica o alcune festività. Se volete evitare le lunghe code, potete approfittare dei giorni feriali.

Altre raccomandazioni importanti

  • Controllate lo stato del vostro passaporto e di quello dei vostri figli e anche del vostro visto, ricordando che per entrare negli Stati Uniti questo documento deve essere valido.
  • Se intendete acquistare un pacchetto turistico, assicuratevi che provenga da un’agenzia riconosciuta e con buone referenze.
  • Prima di partire, controllate le previsioni del tempo, poiché le piogge sono molto frequenti in questa zona di Orlando.
  • Pianificate un budget per il cibo e i souvenir per evitare di sforare.
  • Non dimenticate di portare un cambio di vestiti per voi e per i vostri bambini.
  • Se volete assistere allo spettacolo Happily Ever After, dovete aspettare fino alle 21:00.
  • Verificate la disposizione dei parchi e tracciate in anticipo le attrazioni che desiderate visitare, in modo da risparmiare tempo nella ricerca.