Nuova dieta del limone: scoprite la cura disintossicante di gran moda

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Avete bisogno di depurare il vostro corpo prima delle vacanze estive? Vi spieghiamo come disintossicarvi con la dieta del limone.

Come disintossicarsi con la dieta del limone?

Il digiuno è diventato una tendenza da diversi anni. In effetti, non c’è più bisogno di dimostrare i suoi benefici e migliaia di persone sono diventate seguaci. Esistono diversi metodi, tra cui il digiuno intermittente e il digiuno totale.
Se siete alle prime armi con il digiuno, potete anche provare sessioni di gruppo organizzate con professionisti e in un ambiente adatto. Il digiuno è una tecnica molto antica. Stanley Burroughs, un naturopata, introdusse il digiuno liquido negli anni Quaranta.

succo di limone
Si tratta della dieta Master Cleanse, il cui principio è semplice. L’idea è quella di eliminare gradualmente i cibi solidi e sostituirli con preparati liquidi. È composto da succo di frutta e da una miscela con succo di limone.

Libertà dalla dipendenza

La purificazione è fondamentale per eliminare ogni tipo di malattia, spiega Stanley Burroughs all’inizio del suo libro. L’obiettivo di questo libro è quello di semplificare la causa e la correzione di tutti i disturbi, qualunque sia il loro nome o le loro denominazioni.
Anche allora esaltava i benefici della medicina alternativa per liberarsi dalle dipendenze. Ha creato questa dieta appositamente per eliminare alcune voglie e impulsi. Per esempio, cibi grassi o dolci, alcol, tabacco e anche droghe.

Secondo lo specialista, questa dieta presenta diversi vantaggi. In particolare, elimina le tossine, pulisce i reni e l’intestino, migliora la circolazione sanguigna e mantiene la pelle bella ed elastica. Inoltre, la riduzione del cibo porterà anche a una gradita perdita di peso prima delle vacanze estive.

La dieta del limone in tre fasi

Per realizzare questa dieta del limone, è necessario seguire tre fasi nell’arco di dieci giorni. Nella prima fase, che dura tre giorni, è necessario ridurre gradualmente l’assunzione di cibo e abituare l’organismo.
Il primo giorno si dovrebbe iniziare a mangiare solo verdure e cibi amidacei. Poi, il secondo giorno, si passa a succhi e brodi. Infine, il terzo giorno è consentito solo il succo d’arancia fresco. Ora è possibile iniziare la seconda fase.

La fase 2 è la fase principale della dieta. Il naturopata di cui sopra suggerisce una miscela con succo di limone da bere durante la giornata. Condividiamo con voi la magica e semplice ricetta:
due cucchiai di succo di lime o di limone, due cucchiai di sciroppo d’acero, un pizzico di pepe di Caienna e 200 ml di acqua. Mettere tutti gli ingredienti in una bottiglia o in un contenitore di vetro e mescolare bene.
torta al limone

Utilizzare solo lime o limoni freschi (biologici), mai succo di lime o di limone in scatola o limonata o succo congelati, dice l’esperto. Si deve bere questo preparato solo per quattro giorni e nient’altro. Per stimolare l’apparato digerente si possono usare lassativi a base di erbe.
L’ultima fase dura tre giorni e consiste nel ritorno graduale a una dieta normale. Il primo giorno si può bere succo d’arancia. Poi il secondo giorno si possono bere altri succhi e variare i piatti, così come i brodi. Il terzo giorno è possibile introdurre cibi solidi.

Alcune regole da seguire

Stanley Burroughs raccomanda di seguire questa dieta per almeno dieci giorni e per tre o quattro volte all’anno. Tuttavia, è necessario prestare attenzione. Questo detox al limone è sconsigliato alle persone con disturbi alimentari, insufficienza epatica o renale.
limone

Inoltre, questa dieta non è ideale per le persone con problemi dentali. Consumare tanto limone può essere pericoloso, perché l’acido citrico contenuto nel frutto può attaccare lo smalto dei denti. Inoltre, la riduzione di vitamine e nutrienti può portare a gravi carenze e mal di testa.