Guadagnate la fiducia dei vostri figli seguendo questi consigli

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Creare legami sani e stretti con i nostri figli è fondamentale perché ci permette di conoscerli meglio. È anche uno strumento prezioso per proteggere la loro sicurezza, perché avere la fiducia di aprirsi ed esprimersi normalmente con noi ci aiuta a sapere con chi interagiscono e cosa fanno o gli succede quotidianamente, anche se a volte non è un compito facile, soprattutto se abbiamo degli adolescenti in casa, conquistare la loro fiducia non è impossibile. Se notate che la vostra famiglia manca di comunicazione, l’ideale è che mettiate in pratica questi consigli: potete essere certi che il rapporto con i vostri figli andrà meglio che mai.

Tutto inizia nell’infanzia

Quando i bambini sono piccoli, tendono ad essere molto più attaccati a mamma e papà, quindi questa è l’occasione perfetta per gettare le basi della loro fiducia. Interessatevi alle loro storie e offrite la vostra opinione e il vostro aiuto in relazione a una situazione o a un evento difficile per loro. Si può anche scegliere di creare uno spazio per due, come leggere insieme una storia della buonanotte o fare una passeggiata nel parco. Ricordate che più bambini ci sono, più è facile catturare la loro attenzione.

Essere empatici

Proprio come gli adulti, anche i bambini e gli adolescenti hanno i loro problemi, le loro paure e le loro preoccupazioni. Invece di minimizzare i loro sentimenti, mettetevi nei loro panni e offrite il vostro sostegno. Questo farà capire loro che vi preoccupate delle loro emozioni e li rassicurerà sul fatto che possono contare su di voi in ogni momento.

Rispettare la loro privacy

Così come non vorreste che la vostra intimità venisse divulgata, nemmeno i vostri figli lo farebbero. Spesso commettiamo l’errore di dire agli altri membri della famiglia ciò che loro confidano solo a voi, generando il minimo imbarazzo e diffidenza. Se vi dice qualcosa e vi chiede di fare attenzione alle informazioni, rispettate la sua privacy e datele la vostra parola che non farete altrimenti, purché quello che è successo non sia una situazione che metta a rischio la sua integrità o quella di chi le sta intorno.

Fate in modo che la loro opinione conti

Chiedete loro di commentare un evento particolare (potrebbe essere qualcosa a casa, qualcosa che è successo con un amico o anche una situazione attuale), partendo dal loro punto di vista per generare una conversazione. Oltre a rafforzare il loro senso critico, è il segnale perfetto per confermare che apprezzate la loro partecipazione e che le loro opinioni sono rilevanti.

Lasciare loro la libertà gradualmente

I nostri figli non possono vivere in una bolla, anche se lo vorremmo. Dobbiamo permettere loro di sperimentare situazioni diverse, quindi è opportuno concedere loro una certa libertà (in base all’età), ma insegnare loro a gestirla in modo responsabile.

Creare spazi di conversazione

Molte volte passiamo molte ore lontano da casa e quando finalmente torniamo ci dedichiamo alle faccende domestiche. Tuttavia, è importante trovare un equilibrio e riservare un tempo speciale per parlare con il bambino. Ogni settimana riservate un giorno e un’ora per parlare con vostro figlio di come è andata la settimana.