Gravidanza: curiosità che forse non sapevate sulla pancia di una donna incinta

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Una donna incinta si riconosce soprattutto dalla pancia. Questa zona del corpo è la prima a subire i cambiamenti delle mestruazioni ed è anche il principale segno della gravidanza. Con l’avanzare della gravidanza e la crescita dell’embrione, cresce anche la pancia; oltre alle dimensioni, si verificano anche altri cambiamenti – come la comparsa di smagliature o di fastidi mai manifestati prima – e la pancia di una donna incinta emette altre manifestazioni che ci permettono di avere un’approssimazione dello stato di salute del futuro bambino, come ad esempio sapere se si è spostato da un lato o se è già in posizione per la nascita. Presentiamo questa e altre curiosità nel seguente articolo:

La pancia indica la vostra età e se siete una neomamma.

Secondo alcuni studi, il primo pancione di una giovane donna alla sua prima gravidanza inizia a manifestarsi molto prima rispetto a quello di una persona che ha già avuto figli, prima del sesto mese di gestazione. Lo stesso vale per le donne che fanno sport e mantengono altre abitudini salutari.

La fisionomia influenza la forma del ventre

Si dice che le donne il cui corpo e i cui fianchi sono piccoli siano inclini ad avere una pancia ancora più pronunciata, al contrario di quelle con fianchi larghi e morfologia ampia. La gestazione è ancora più accentuata perché con la crescita della pancia la curvatura della schiena si accentua.

Prurito e pizzicore

Una donna incinta inizia ad avvertire vari fastidi nella zona in cui è incinta, come piccole punture che, lungi dall’essere fastidiose, destano una certa preoccupazione. Gli specialisti sottolineano che i crampi al basso ventre sono del tutto normali tra le 18 e le 24 settimane e sono dovuti alla crescita della parete addominale. Lo stesso vale per il prurito, causato dalla pelle secca che si stira durante lo sviluppo dell’embrione. Tuttavia, non è mai una cattiva idea discutere di qualsiasi nuovo sintomo con il medico di famiglia.

La famosa linea scura sulla pancia

Quando la pancia cresce, di solito si nota la comparsa di una linea scura al centro della pancia, che si trova appena sotto l’ombelico. Ciò è dovuto alla grande quantità di melanina prodotta dallo shock ormonale della gravidanza. Anche se a prima vista suscita dubbi, è importante chiarire che è del tutto normale. E anche se con il passare dei mesi il pigmento diventa ancora più marcato, dopo il parto comincia a diminuire, fino quasi a scomparire.