Consigli per gestire la gravidanza in estate

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

Si avvicina la stagione più attesa dell’anno: l’estate. Le giornate di sole, le belle albe, le spiagge e le piscine sono senza dubbio i giorni più belli del calendario. Se state per dare il benvenuto alla nuova stagione, non dovete limitarvi, con le giuste attenzioni e una sana routine potete svolgere le vostre attività preferite e godervele con la famiglia e gli amici senza alcun problema; prima di rimandare i vostri progetti, vi invitiamo a prendere in considerazione questi consigli per godervi l’estate senza mettere a rischio il vostro benessere e quello del vostro futuro bambino.

Evitare la sovraesposizione al sole

Durante la stagione più calda dell’anno, le temperature aumentano e quindi l’irraggiamento è molto più accentuato. La sovraesposizione potrebbe causare macchie scure sulla pelle della donna incinta, già vulnerabile a causa della sovrapproduzione di ormoni. Per questo motivo, è meglio evitare le ore più calde della giornata, usare una protezione solare ad alto fattore e indossare sempre un cappello a tesa larga per proteggere il viso. Se dovete visitare luoghi più esposti, cercate di farlo al mattino, nel tardo pomeriggio o alla sera.

Bevete molta acqua

L’idratazione è essenziale. Come abbiamo già detto, il derma è una delle principali aree del corpo che subisce le conseguenze della gravidanza, quindi tende a seccarsi rapidamente. In estate le probabilità che ciò accada sono ancora maggiori, per cui è necessario bere almeno due litri di sola acqua al giorno, evitando invece le bevande zuccherate o gassate, che, lungi dall’aiutare l’idratazione, contribuiscono al sovrappeso.

Indossare abiti comodi

Durante l’estate è inevitabile non sudare, lo sfregamento della pelle umida con tessuti spessi potrebbe causare arrossamenti o pruriti nelle donne in gravidanza, quindi si consiglia di indossare abiti in fibre naturali, preferibilmente lino e cotone. Preferite anche scarpe comode e con suola bassa per evitare gonfiori e sudorazione.

Mangiare sano

Una dieta equilibrata a base di frutta e verdura fornirà all’organismo la quantità necessaria di antiossidanti, che proteggono il corpo dall’impatto dei raggi UV. Ridurre il consumo di gelati e succhi di frutta in bottiglia, poiché un consumo eccessivo può influire notevolmente sul peso.

In viaggio

Durante l’estate è frequente pianificare un viaggio e trascorrere un po’ di tempo lontano dalla frenesia del lavoro. Se avete in mente un viaggio, in aereo, in crociera o via terra, potete farlo senza sensi di colpa, purché non siate nell’ultimo trimestre di gravidanza. Quando ci si avvicina al parto, le probabilità che si rompano le acque sono elevate, quindi si consiglia di rimanere vicino al centro sanitario e al medico in caso di emergenza.