A che età devo portare i miei figli dal dentista?

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

La zona orale è una parte importante del nostro organismo, ci permette di ingerire facilmente il cibo e svolge anche un ruolo importante nella nostra scheda di presentazione. Non dimentichiamo il detto che un sorriso vale più di mille parole. Per questo motivo è necessario iniziare a prendersene cura non solo quando sono già comparsi i denti permanenti, ma la conservazione della sua salute deve iniziare ancora prima che i denti da latte inizino a comparire nella loro interezza.

Prima cura

Quando abbiamo dei bambini in casa ci preoccupiamo della loro alimentazione, della loro sicurezza e delle loro ore di sonno; l’igiene orale è ancora importante quando ci si accorge che i denti stanno iniziando a spuntare. Tuttavia, gli specialisti consigliano di iniziare a curare l’igiene fin dall’inizio del periodo di allattamento, pulendo le gengive con l’aiuto di una garza leggermente inumidita. In questo modo si prevengono le lesioni della mucosa orale e la comparsa di funghi.

Quando iniziano a spuntare i denti?

Lo sviluppo dei denti è un nuovo passo per il piccolo, con il quale possiamo sapere che è più che pronto a mangiare i primi cibi. La formazione dei denti inizia solitamente a partire dal sesto mese di vita del bambino, il che significa che da quel momento in poi è possibile visualizzare leggermente una linea bianca sulle gengive; i primi a spuntare sono gli incisivi anteriori inferiori, poi gli incisivi anteriori superiori, gli incisivi laterali, i molari e i canini. In totale, i denti dei bambini sono completi quando raggiungono l’età di tre anni. Se a quel punto il bambino non ha ancora sviluppato i denti, è importante rivolgersi a un medico per scoprire le ragioni del ritardo.

Quando andare dal dentista?

Nella maggior parte dei casi aspettiamo che i nostri figli abbiano più di un anno per andare dal dentista per la prima volta, in altri casi ritardano il momento e non è quando il bambino inizia a mostrare qualche disagio che decidiamo di farlo. Secondo gli esperti, le visite dal dentista dovrebbero iniziare a circa sei mesi di età, o non appena i denti del bambino iniziano a spuntare. Questo è il momento giusto perché i genitori vengano istruiti dallo specialista su come prendersi cura dei denti del bambino per proteggerne e mantenerne il benessere, ed è altrettanto importante portarlo dal dentista una volta completata la dentizione, in modo da prevenire la formazione di carie e qualsiasi altro comportamento che possa compromettere la dentatura del bambino.