Foglio di alluminio: ecco 4 consigli ecologici ed economici per sostituirlo

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

L’alluminio può essere sostituito in molti modi riciclabili e rispettosi per l’ambiente…

L’alluminio è sempre più criticato. Sia per la nostra salute che per il suo impatto sull’ambiente. Ma come possiamo sostituirlo? Niente panico, ci sono molte alternative. La nostra redazione ve ne fornisce alcuni. Siete pronti a conoscerli? Bene, allora andiamo.

Foglio di alluminio, non fa bene alla salute

Il foglio di alluminio è disponibile in diverse forme. Il più rappresentativo è il famoso foglio di alluminio, utilizzato per la cottura e la conservazione. Ma sapevate che non fa bene alla salute? Infatti, bisogna sapere che gli esperti hanno spiegato che l’alluminio potrebbe essere tossico per gli esseri umani. Pertanto, svolge un ruolo nella comparsa della malattia di Alzheimer.
Ma il foglio di alluminio è coinvolto anche in altre malattie neurologiche. Tra queste, la SLA e il morbo di Parkinson. Va notato che gli effetti tossici dell’alluminio sono principalmente a carico del sistema nervoso centrale. Ma anche sul tessuto osseo. È quindi preferibile dire addio all’alluminio monouso. Tanto più che la limitazione del suo uso è raccomandata anche in considerazione del suo impatto sull’ambiente.

Barattoli di vetro o di latta per i vostri avanzi

Va notato che meno del 50% dell’alluminio utilizzato viene riciclato. L’inquinamento generato dall’industria dell’alluminio è quindi molto preoccupante. Produce milioni di tonnellate di gas serra all’anno, come l’anidride carbonica e i gas presenti nelle piogge acide, come l’ossido di zolfo e l’ossido di azoto. Ma con cosa lo sostituiamo? Innanzitutto, vi consigliamo di utilizzare barattoli di vetro o scatole ermetiche per conservare gli avanzi.

Per organizzare meglio il frigorifero e conservare meglio gli avanzi, scegliete scatole di vetro o di plastica. Potrete così riscaldare gli avanzi direttamente nel microonde senza cambiare contenitore. Il che è un buon modo per risparmiare tempo, no? Oltre al vetro, si può contare anche sull’efficienza dell’acciaio inox, che consente di conservare gli alimenti senza dover utilizzare fogli di alluminio.

Quali sono le altre alternative ecologiche?

È forse l’alternativa più ecologica al foglio di alluminio. Di cosa stiamo parlando? Ebbene, semplicemente la confezione in cera d’api. Questo cotone leggero impregnato di cera d’api è il modo migliore per conservare gli alimenti. Lo stesso vale per le foglie naturali. Come le foglie di cavolo, bietola, insalata o banana. Vi permetteranno di cuocere i vostri cibi come se fossero in un foglio di alluminio. Inoltre, sono commestibili.