10 Pokémon che assomigliano a strani animali della vita reale. Sarete sorpresi

Distribuire Pieghevole Indice dei contenuti

I Pokémon, o “mostri tascabili”, sono i protagonisti dell’omonimo popolarissimo cartone, che comprende videogiochi, carte collezionabili, spettacoli televisivi, film e giocattoli. Ciò che rende queste creature di fantasia così attraenti per molte persone è, in parte, la loro sorprendente somiglianza con gli animali del mondo reale. Pikachu, ad esempio, è un topo di tipo elettrico che si è ispirato in parte ai pichi, un gruppo di piccoli mammiferi che vivono sulle montagne dell’Asia e del Nord America, come ha riportato in precedenza Live Science. Non ci vuole un genio per identificare l’ispirazione della maggior parte dei Pokémon. Per esempio, Rattata è ovviamente un ratto, Pidove è un piccione ed Ekans è sicuramente un serpente (Ekans è addirittura “Snake” scritto al contrario). A volte il collegamento è più oscuro: Donphan è probabilmente basato su un elefante e Tentacruel assomiglia a una medusa. E alcuni Pokémon sembrano essere basati su animali così oscuri che alcune persone probabilmente non hanno idea della loro esistenza nella vita reale. Da Sablette a Sancoki, ecco alcuni dei nostri personaggi Pokémon preferiti e i loro sosia animali segreti.

La sablette è un pangolino

Sabbione

Il primo di questa lista è Sandshrew, uno dei 151 Pokémon originali introdotti nei giochi della Prima Generazione, Rosso e Blu. Anche se il suo nome è composto dalle parole “sabbia” e “toporagno”, appartiene alla categoria dei topi, Sandshew è più simile a un pangolino o a un armadillo. Entrambi possono raggomitolarsi in una palla come Sablette nella serie televisiva “Pokémon”. Tuttavia, assomiglia molto al pangolino di Sunda (Manis javanica).Lo zoo di Singapore ha accolto un pangolino Sunda di 6 settimane salvato nel 2017 e lo ha soprannominato ” Sciabola “a causa delle somiglianze tra questo animale e i Pokémon. I pangolini di Sunda sono tra i mammiferi più trafficati del pianeta. Uccisa per la carne e le squame, l’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) classifica la specie come in pericolo critico, con un rischio di estinzione estremamente elevato. Secondo il quotidiano di Singapore The Straits Times, il Sablet nella vita reale è stato restituito in sicurezza alla natura nel 2018 ed è stato monitorato come parte degli sforzi di conservazione dei pangolini.

Il Relicanth è un celacanto

Relicanto

Relicanth è un Pokémon di tipo Acqua e Roccia. che è apparso per la prima volta nei giochi di III generazione, Rubino e Zaffiro. La tipizzazione mista di questo Pokémon è appropriata data la storia delle loro controparti reali, i celacanti.I celacanti sono un gruppo di pesci molto antichi che risalgono a centinaia di milioni di anni fa nella documentazione geologica e sono spesso descritti come “fossili viventi”, in quanto la loro forma corporea è rimasta praticamente invariata nel corso di questi milioni di anni. I ricercatori hanno iniziato a trovare fossili di celacanto nel 1800 e pensavano che il pesce fosse estinto fino a quando un pescatore ne ha catturato uno vivo al largo delle coste del Sudafrica nel 1938, come riporta Live Science.Relicanth ha una pagina di storia simile sul sito web di Pokémon, che afferma, ” Questo Pokémon è stato scoperto durante un’esplorazione in profondità. Il suo aspetto non è cambiato in 100.000.000 di anni, quindi è chiamato fossile vivente”.

Il Chenipan è un bruco di machaon

Caterpillar

Chenipan è un Pokémon di tipo insetto, che è stato uno dei primi 151 Pokémon del franchise e uno dei primi Pokémon catturati dal protagonista Ash Ketchum nella prima serie della serie televisiva, iniziata nel 1997. Per la maggior parte delle persone, il Chenipan può sembrare una scelta strana per questo elenco, poiché è ovviamente basato su un bruco, come suggerisce chiaramente il suo nome. Tuttavia, l’adorabile insetto verde è probabilmente basato direttamente sui bruchi di diversi machaoni – un gruppo di oltre 500 farfalle tropicali della famiglia Papilionidae – in particolare il machaone asiatico (Papilio xuthus), il machaon arbustivo (Papilio troilus) e il macaone tigrato (Papilio glaucusLa somiglianza più notevole tra i bruchi di Chenipan e di machaon è la forma del corpo; il Chenipan sembra avere una testa grande come un cartone animato, ma i bruchi di machaon hanno una testa altrettanto massiccia. Come il Chenipan, i bruchi di machaon hanno macchie oculari, o anelli simili a occhi, che vengono usati per spaventare gli uccelli. La strana sporgenza simile a una forchetta, nota come osmeterium, sulla testa del Chenipan si trova anche sui bruchi veri e propri. L’osmeterium è un organo di difesa presente solo nelle larve dei machaon. Può emettere un odore sgradevole che respinge piccoli insetti e ragni. La forcella della testa di Chenipan ha una funzione molto simile, che usa per “allontanare i nemici”, secondo il sito web dei Pokémon. Anche le evoluzioni di Chenipan, ovvero i Pokémon in cui si trasforma, imitano la metamorfosi dei bruchi in farfalle: Chenipan si evolve in un metapode, un bozzolo vivente simile a quello creato dai bruchi, prima di evolversi rapidamente in Butterfree, che è sicuramente una farfalla. Tuttavia, in un insolito colpo di scena, Butterfree si basa molto probabilmente su una farfalla bianca con venature nere (Aporia crataegi) della famiglia Pieridae, che è molto distante.

Kravarech è un drago marino frondoso

Kravarech

Kravarech è un Pokémon di tipo drago e veleno introdotto per la prima volta nei giochi della VI Generazione, Pokémon X e Y. Kravarech e la sua forma pre-evolutiva, Skrelp, sono probabilmente basati sul Drago Marino Foglioso (Phycodurus equesI selaci fogliosi si trovano lungo le coste occidentali e orientali dell’Australia e prendono il nome dalle protuberanze fogliose che punteggiano il loro corpo. Queste protuberanze sono in realtà lembi di pelle e sono usate esclusivamente per mimetizzarsi, per farli sembrare pezzi di alghe galleggianti.A differenza dei Kravarech, i saraghi a foglia non sono velenosi. Nei giochi viene rivelato che la velenosità di Kravarech è dovuta al fatto che il Pokémon si nutre di alghe “velenose” e marce. Potrebbe essere un riferimento a un problema ricorrente nei Caraibi, dove grandi quantità di alghe del genere Sargassum galleggiano a riva e rilasciano un gas maleodorante, l’idrogeno solforato. Uno studio condotto nel 2021 ha dimostrato che l’esposizione prolungata all’idrogeno solforato può causare disagi ai residenti locali. Tuttavia, i selaci a foglia si nutrono di piccoli crostacei e larve di pesce che aspirano attraverso il loro lungo muso, non di alghe.

Araqua è un argyronet

Rugiada

Araqua e la sua forma evolutiva, Araquanid, hanno un trucco molto speciale che si riflette nella natura: i Pokémon di tipo acqua e insetto usano le bolle d’acqua per sopravvivere e combattere sulla terraferma. ” L’Araqua vive normalmente sott’acqua. Quando arriva sulla terraferma in cerca di cibo, porta con sé l’acqua sotto forma di una bolla sulla testa”, secondo il sito web di Pokémon.The Argyronet (Argyroneta aquatica) utilizza una strategia simile, ma con una caratteristica chiave invertita: i veri aracnidi trascorrono quasi tutta la loro vita sott’acqua utilizzando bolle d’aria rifornite dalla superficie per respirare, come i subacquei a otto zampe, ha riferito in precedenza Live Science.Araquanid e Araqua hanno fatto il loro debutto nei giochi della VII Generazione di Pokémon Sole e Luna e sono presenti nella Stagione 21, Episodio 27: “Araqua Ascending”. ! ”

Corsola è una colonia di corallo staghorn

Pokemon di CorsolaCorsola è stato introdotto nei giochi Generation II Gold e Silver ed è uno dei preferiti della compagna televisiva di Ash e di Misty, la capopalestra della regione di Kanto. Il disegno di Corsola sembra essere basato sul corallo staghorn (Acropora cervicornis), una specie di corallo pietroso con rami cilindrici simili agli arti acquatici sul dorso di Corsola. I coralli staghorn sono normalmente gialli, ma possono anche apparire più rosa, come il Corsola (e sì, i coralli sono animali coloniali, non piante, quindi sono adatti a questo elenco). I coralli pietrosi come il corallo staghorn espellono carbonato di calcio, noto anche come calcare, per formare un esoscheletro duro che conferisce loro l’aspetto roccioso. Come risultato, Corsola è un Pokémon di tipo Acqua e Roccia.. Nella serie televisiva, i Corsari sono spesso rappresentati in gruppi sociali che si uniscono per formare grandi strutture abitate da altri Pokémon d’acqua. Questo è simile al modo in cui più colonie di coralli si uniscono per formare le barriere coralline, che sono gli habitat più produttivi e diversificati dell’oceano. Nella Regione Pokémon di Hoenn, un villaggio galleggiante in legno noto come Pacifidlog Town è in realtà costruito sulla cima di una di queste “barriere coralline”.Nei giochi della Generazione VIII, Spada e Scudo, è stata introdotta una nuova versione galariana di Corsola.. Questa versione è tutta bianca con un’espressione infelice sul volto ed è di tipo fantasma invece che roccia e acqua. Nei giochi si scopre che Corsola soffriva della vera e propria malattia dei coralli nota come sbiancamento dei coralli, un fenomeno in cui i simbionti algali fotosintetici dei coralli vengono espulsi a causa dell’innalzamento della temperatura degli oceani dovuto ai cambiamenti climatici. Lo sbiancamento lascia i coralli incolori e spesso li uccide. Il corallo Staghorn è una delle molte specie di corallo che sono state pesantemente colpite dallo sbiancamento dei coralli ed è attualmente classificato come in pericolo critico nella Lista Rossa IUCN.

Il Terrakium è un takin

TerrakiumTerrakium è un Pokémon leggendario introdotto nei giochi della V Generazione, Nero e Bianco.. Il suo sosia animale è un takin (Budorcas taxicolor), un potente mammifero che assomiglia a un bue muschiato ma è più simile a una pecora selvatica, secondo The Nature Conservancy. I takin vivono nell’Himalaya orientale, in Bhutan, Cina, Tibet, India e Myanmar, fino a 4.000 metri di altitudine.I terrakium e i takin sono entrambi quadrupedi dalla struttura possente e dalla forma del corpo simile. Terrakium, che è sia una roccia che un combattente, pesa 260 chilogrammi, secondo il sito web di Pokémon. I takin pesano anche centinaia di chilogrammi, con i più pesanti che superano i 350 kg. Le due creature hanno anche nomi simili e la forma lucida dei Terrakium (versioni estremamente rare dei Pokémon che cambiano colore) è dorata, come la pelliccia di alcuni takin.Esiste un solo Terrakium in ogni gioco in cui il Pokémon appare. I takin non sono così rari come le loro controparti immaginarie, ma la specie è vulnerabile all’estinzione e minacciata da attività umane come la caccia e la deforestazione, secondo la IUCN.

Remoraid è una remora (e anche un pesce arciere)

Remoraid

Remoraid è un Pokémon di tipo acqua introdotto per la prima volta nei giochi della Seconda Generazione.. Si tratta di un’aggiunta insolita a questo elenco, perché in realtà è notevolmente simile a due famiglie di pesci completamente diverse, i remoraidi (Echeneidae) e i pesci arciere (Toxotidae). Le remore sono pesci simili alle anguille con pinne dorsali pinne dorsali modificate che agiscono come ventose sulla sommità della testa. I pesci usano questi dischi appiccicosi, che hanno ispirato i robot di presa, per attaccarsi a squali e razze e fare l’autostop attraverso gli oceani, limitando il loro dispendio energetico e nutrendosi dei resti lasciati dai loro ospiti. Remoraid ha una forma del corpo simile a quella di Remoraid, ma non ha la fronte a ventosa; tuttavia, ha un rapporto simbiotico simile con i Pokémon pastinaca Mantyke e Mantine. Nei giochi, quando Mantyke sale di livello con un Remoraid nello stesso gruppo (un gruppo di massimo sei Pokémon portati da un allenatore in battaglia), si evolve in Mantine, che è una versione più grande di Mantyke con un Remoraid permanentemente attaccato sotto la sua ala. I pesci arciere sono un gruppo di pesci d’acqua dolce che sparano acqua contro insetti, ragni e persino piccole lucertole sulle foglie basse. Questi cadono dal loro posatoio e finiscono in acqua, dove vengono mangiati. Il pesce freccia è straordinariamente abile e può raggiungere il suo bersaglio da una distanza di 2 metri, come riporta Live Science.. Remoraid caccia il Pokémon Burmy, simile a un insetto e coperto di foglie, con una strategia simile. Tuttavia, a differenza della sua controparte reale, il Remoraid immaginario dovrebbe essere in grado di colpire il suo bersaglio da una distanza di 91,5 m, guadagnandosi il soprannome di “Sea Sniper” (cecchino del mare). Quando sale di livello, si evolve in Octillery, un Pokémon che assomiglia chiaramente a un polipo.. Oltre al fatto che entrambi vivono nel mare, c’è ben poco che colleghi i due gruppi di animali, rendendo la catena evolutiva di Remoraid una delle più bizzarre dell’intero franchise.

Axoloto è un tritone (e un axolotl)

Axoloto

Axoloto è un Pokémon di tipo Acqua e Terra introdotto nella Seconda Generazione.. L’Axoloto originale avrebbe potuto figurare da solo in questa lista per le sue somiglianze con l’Axolotl (Ambystoma mexicanumTuttavia, una nuova forma regionale di Axoloto apparirà nei prossimi videogiochi Pokémon Scarlatto e Viola. Questo nuovo “Paldean Axoloto” ha delle intriganti somiglianze con un tipo di tritone; è un tipo velenoso e terrestre con l’abilità “Punto di Veleno”.il che significa che ha la possibilità di avvelenare gli altri Pokémon che entrano in contatto con lui, secondo il sito web di Pokémon. Inoltre, al posto delle branchie, ha delle ossa che sporgono dalla testa. Il nuovo design si ispira probabilmente al tritone iberico a coste (Pleurodeles waltl), che ha il suo “Poison Point”, come riportato da GamesRadar+. Uno studio del 2010 pubblicato sul Journal of Zoology spiega che i tritoni costoluti iberici secernono veleno e spingono le loro costole affilate attraverso la propria pelle per colpire i predatori.Axoloto appare nella serie televisiva “Pokémon”, in particolare nella stagione 4, episodio 12, “Beauty and the Breeder”.

Il Sancoki è un nudibranco

Conchiglie

Sancoki è un Pokémon di tipo acqua introdotto per la prima volta nei giochi della IV Generazione, Diamante e Perl. Insolitamente, esistono due forme di Sancoki: la forma rosa che vive nel Mare Occidentale della regione di Sinnoh e la forma blu che vive nel Mare Orientale. Sebbene abbiano forme del corpo leggermente diverse, si ritiene che entrambe le forme siano basate sui nudibranchi, un gruppo di oltre 3.000 lumache marine dal corpo molle dell’ordine Nudibranchs.Nudibranchs sono disponibili in una vasta gamma di colori e forme del corpo. La forma blu di Sancoki assomiglia maggiormente al Chromodoris lochiun nudibranco blu con piccole corna che si trova nella regione indopacifica. Nell’episodio televisivo “Gateway to Ruin!” viene rivelato che la formazione del Monte Coronet (la montagna che divide la regione di Sinnoh) ha isolato geograficamente i Sancoki originali, facendoli evolvere in forme diverse. Nel mondo reale, questo fenomeno è noto come evento di speciazione allopatrica e si è verificato frequentemente nel passato evolutivo di molte specie animali e vegetali moderne, come i fringuelli di Darwin nelle isole Gallapagos.

Menzioni d’onore

Ecco altri sorprendenti sosia di Pokémon che vale la pena menzionare.Ptitard è un girino di rana di vetro (Hyalinobatrachium orientale)Feunnec è una volpe fennec (Vulpes zerda) e può espellere il fuoco attraverso le orecchie, così come questa specie di volpe espelle il calore attraverso le orecchie per mantenersi fresca.Arakdo è un tipo di ragno acquatico, una famiglia di insetti a zampe lunghe dell’ordine Hemiptera che possono pattinare sulla superficie degli stagni.Fermite è una formica mascellata, del genere Odontomachus, che in realtà è in grado di mordere alla velocità della luce, a 193 km/h.Statistica è una versione a quattro zampe di un ragno saltatore, della famiglia Salticidae, che deve il suo tipo elettrico alle recenti scoperte su come i ragni usano l’elettricità per volare gonfiando la loro seta.Denticrisi è un pesce balestra della barriera corallina (Rhinecanthus rectangulus), noto anche come humuhumunukunukuāpuaʻa, che è il pesce di Stato delle Hawaii.Skunkfish è una pecora scozzese dell’Ebride o una pecora Giacobbe, entrambe razze di pecore che hanno quattro corna come i Pokémon.Flingouste è un gamberetto a pistola, della famiglia Alpheidae, che ha una chela di grandi dimensioni, proprio come i Pokémon di tipo acquatico. Anche il colore blu brillante di Clauncher è probabilmente ispirato al gambero blu (Procambarus alleni).